REPORT di BORSA (sintesi DAL 5 al 9 Dicembre 2022)

Autore Giancarlo Anelli – Accademia Trading Planetario

Clicca qui per richiedere una PROVA GRATUITA ai REPORT di BORSA e alle STRATEGIE MINICICLI

Riepilogo dal 5 al 9 Dicembre 2022

Lunedì 5-12-2022

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana!

Vi mostro qui sotto il grafico astrologico e la tavola degli aspetti planetari.

Come potete notare, abbiamo una prevalenza di QUADRATURE (aspetti di 90°), OPPOSIZIONI (aspetti di 180°) e un aspetto minore di SEMIQUADRATURA (45°) che però è in atto tra i pianeti GIOVE e URANO.

Teoricamente quindi il QUADRO generale è più negativo che positivo, in particolare proprio per la SEMIQUADRATURA GIOVE-URANO, che storicamente ha avuto un EFFETTO ribassista sui mercati.

Stiamo a vedere naturalmente.

Per quanto riguarda l’ONDA dei MINICICLI, questa prosegue al RIBASSO fino al … ( la data è conosciuta in anticipo dagli ABBONATI).

Qui sopra la vediamo sul FTSE MIB, ma come sapete la stessa ONDA è uguale per tutti i mercati (che ovviamente possono reagire in modo leggermente o anche molto diverso rispetto agli altri, perchè ogni mercato ha una sua SPECIFICITA’).

Diamo allora un’occhiata all’apertura delle contrattazioni.

Ci troviamo indicativamente sui valori di INVERSIONE del giorno 30 Novembre, con il MIB (future) a 24640 / il DAX a 14530 / il NASDAQ 100 a 11964 punti.

Leggera risalita di BITCOIN ed ETHEREUM.

Analizziamo dunque il DAX tedesco a 4 ore.

Trovandoci in una fase LATERALE, susseguente alla forte salita avvenuta da fine Settembre a metà-fine Novembre, la situazione è all’incirca la stessa della settimana scorsa.

Una vera fase di RIBASSO potrebbe aprirsi in caso di rottura degli ultimi SUPPORTI di BREVE, passanti per i 14350 e i 14200 punti.

Non molto diversa la situazione sul MIB italiano.

Serve la rottura dei 24300 punti e poi dei 24000 punti affinchè si possa pensare ad una inversione di tendenza rispetto al rialzo degli ultimi due mesi.

Vi ho già proposto il grafico dei CICLI di SOLE-MERCURIO-VENERE rispetto a URANO (in verde) e MARTE (in rosso).

Sapete che sui PICCHI PLANETARI era lecito attendersi anche dei PICCHI dei mercati e questo in effetti si è verificato.

Ora manca solo l’OPPOSIZIONE SOLE-MARTE (8 Dicembre) alla sequenza di OPPOSIZIONI mostrate nel grafico (ne abbiamo parlato nell’ultima COACHING).

In merito alle STRATEGIE MINICICLI, già mostrate in modo dettagliato, non vi sono novità in quanto ci troviamo appunto sui valori di partenza.

Fatemi sapere dunque, qualora non l’abbiate ancora fatto, come vi state muovendo e come avete pensato di affrontare il 2023 (con quali strategie e su quali mercati).

Il mese di DICEMBRE (con il passaggio del SOLE in SAGITTARIO) si presta moltissimo a PROGETTARE nel DETTAGLIO il proprio “PROGETTO”, da mettere poi in atto pienamente nel segno del CAPRICORNO.

Martedì 6-12-2022

Buongiorno a tutti!

Mentre l’ONDA dei MINICICLI prosegue normalmente al RIBASSO, ieri abbiamo avuto dei movimenti verso il basso da parte di alcuni mercati, come sul PETROLIO, ad esempio, o sul NASDAQ 100.

Il PETROLIO è passato dai massimi di giornata a 82,50 agli attuali 77,50.

Queste OSCILLAZIONI, come sapete, sono ottimali per chi dovesse applicare i MINICICLI con la STRATEGIA TRIS, che ha lo scopo, lo ricordo, di cogliere sia i movimenti all’interno dell’ONDA che l’eventuale direzionalità (sempre a favore d’onda).

Anche il NASDAQ 100 ha dato un primo impulso verso il basso, scendendo dai 12000 punti fino agli 11750 punti.

In termini più generali, come ripreso ieri, la situazione è ancora abbastanza bloccata, con gli indici in laterale e i supporti che non sono stati rotti al ribasso.

Lo vediamo sul MIB (future), che pure è sceso sotto i 24500 punti.

Dal punto di vista planetario ieri vi ho già fatto una panoramica piuttosto completa che ha ripreso gli aspetti più importanti del periodo.

Abbiamo QUADRATURE (tra MERCURIO-VENERE e GIOVE-NETTUNO, tra SATURNO e URANO) / OPPOSIZIONI (tra SOLE e MARTE) / e naturalmente l’importante SEMIQUADRATURA tra GIOVE e URANO.

Indipendentemente da come si muoveranno i mercati, diciamo pure che almeno a livello astrologico-planetario abbiamo una prevalenza di elementi negativi.

A livello di STRATEGIE, come sapete, una volta impostate queste lavorano da sole, andando a catturare le OSCILLAZIONI laddove si verificano.

Ricordatevi dell’importanza di PIANIFICARE la STRUTTURAZIONE che vorreste tenere nel 2023, che comprenda sia il discorso operativo che le relative pause tra una fase e l’altra.

Il 2022 ha reso moltissimo in termini di risultati ma la mancanza di strutturazione adeguata e di un’ottica di medio-lungo periodo, può aver influito parecchio sui risultati dei SINGOLI.

Per qualsiasi cosa contattemi pure per avere un riscontro.

✅⭕️ ore 16,20: è scattato il take profit automatico della prima quota di TRIS a 24360 (da 24660).

Mercoledì 7-12-2022

Buongiorno a tutti!

Come avevamo auspicato dunque, ieri abbiamo avuto un primo vero accenno di discesa, con il MIB che è arrivato sulla soglia dei 24200 punti.

IL DAX è sceso fino ai 14250 punti, facendo scattare il TAKE PROFIT della prima quota di TRIS.

Notevole è stato anche il movimento del NASDAQ 100 che è tornato a 11500 punti prima di rimbalzare leggermente (ora siamo a 11680).

Aggiorniamo quindi le tabelle che comprendono la STRATEGIA TRIS a 5 quote.

Sul MIB, come detto, è scattato il take profit della PRIMA QUOTA SHORT, da 24660 a 24360 (+300 punti).

Sul DAX è scattato il PROFIT della PRIMA QUOTA SHORT, da 14460 a 14260 (+200 punti).

Sul NASDAQ 100, come ricorderete, c’erano due possibili INGRESSI al RIBASSO nel giorno di INVERSIONE 30 Novembre, vale a dire i 12050 di fine seduta e gli 11550 punti di metà pomeriggio.

Se prendiamo il dato di FINE SEDUTA (12050) è scattato il take profit della prima quota a 11800 e della seconda quota a 11550 (quindi ne rimane aperta UNA da 12050).

Se prendiamo il dato di metà pomeriggio del 30 Novembre (11550) è scattato il take profit della QUINTA QUOTA (da 12050 a 11800) e della QUARTA QUOTA (da 11800 a 11550) quindi ne rimangono aperte TRE da 11550 (vedi sotto).

Vediamo il grafico a 4 ore anche sul MIB italiano.

Con il movimento al ribasso di ieri siamo scesi sotto il primo supporto di breve che si trovava attorno a 24300.

L’altro “baluardo” si trova attorno ai 24050-24150 punti per cui vedremo se ci sarà la forza per andare al di sotto.

In tal caso, l’obiettivo successivo potrebbe trovarsi attorno ai 23700-23800 punti, laddove era partita l’accelerazione rialzista di Novembre.

Possiamo constatare che con le INFORMAZIONI PLANETARIE tendiamo ad essere sempre IN ANTICIPO e in talune circostanze MOLTO IN ANTICIPO rispetto agli EVENTI e ai MOVIMENTI dei MERCATI…

✅⭕️ Giusto per entrare nel CLIMA del 2023 e sviluppare un’OTTICA di MEDIO LUNGO PERIODO vi mostro velocemente i grafici della PROGRESSIONE dei MINICICLI sul FTSE MIB (incremento del numero di contratti all’aumentare del CAPITALE), in base ai DATI STORICI dal 2005 al 2022.

Ricordo che la PROGRESSIONE è una POTENZIALITA’ AGGIUNTIVA nel TRADING con i MINICICLI (il percorso è stato spiegato nel mio primo libro).

L’obiettivo dei MINICICLI, come riferito più volte, non è di “centrare” minimi o massimi con TECNICHE MIRABOLANTI, ma far crescere il CAPITALE nel TEMPO, con pazienza, disciplina e perseveranza.

Ciò è possibile con una APPLICAZIONE SISTEMATICA ma anche ATTENTA, che comprenda comunque OPERATIVITA’ e PAUSE (un ANNO è lungo).

I grafici si riferiscono all’applicazione sul FTSE MIB, cioè l’indice che è stato preso come BASE già dal 2005 e su cui appunto vi è stata la REGISTRAZIONE dei RISULTATI anno per anno, a volte conteggiando l’AUTOMATICO a volte il PILOTA.

Sotto la PROGRESSIONE MINICICLI 2014-2022 (da 15000 euro a quasi 200000 euro potenzialI).

Giovedì 8-12-2022

Buongiorno a tutti e buona festività dell’Immacolata!

Sarò dunque piuttosto breve, riprendendo quanto scritto ieri nell’email che vi ho inviato riguardante le strategie MINICICLI sui vari mercati e le relative informazioni sulle SIZES, il CAPITALE, le SOGLIE, ecc.

Da qui alla fine dell’anno procederò sempre più spesso con dei TEMI STRUTTURALI, perchè è proprio la mancanza di una strutturazione adeguata, sia OPERATIVA che EMOTIVA, ad impedire i RISULTATI sperati o attesi.

Non è una questione “tecnica”….

Credo sia indiscutibile che i MINICICLI abbiamo fatto dei RISULTATI incredibile nel 2022, i MIGLIORI in ASSOLUTO da quanto ho inventato questo “SISTEMA di TRADING PLANETARIO” nel 1996….

Pensiamo al +200% di BITCOIN / o del +300% di ETHEREUM o anche solo al +100% sul NASDAQ 100 (mi riferisco all’applicazione delle ONDE in AUTOMATICO con qualche intervento discrezionale).

Tornando per un attimo all’attualità vi segnalo che oggi è il giorno dell’OPPOSIZIONE al GRADO SOLE-MARTE, con la contemporaneità della CONGIUNZIONE LUNA-MARTE all’OPPOSIZIONE del SOLE (LUNA PIENA).

Ecco dunque il TESTO che vi ho inviato ieri via email.

Mi raccomando, chiedete tutte le spiegazioni possibili se qualcosa non vi è chiaro.

Una breve sintesi del contenuto e delle STRATEGIE MINICICLI:

STRATEGIA “AUTOMATICO”: si prende POSIZIONE da INIZIO ONDA a FINE ONDA (teoricamente senza stop loss), con possibilità per l’operatore di intervenire in qualsiasi momento.

STRATEGIA PILOTA : prende spunto dall’AUTOMATICO ma ha un livello di TAKE PROFIT / STOP LOSS definito.

– STRATEGIA TRIS a 5 quote: si divide in CINQUE PARTI ( 5 QUOTE) la SIZE del PILOTA e si predispone una GRIGLIA volta a catturare le OSCILLAZIONI, sia favorevoli che contrarie (sempre nell’ambito dell’ONDA dei MINICICLI).

——–

MIB:

STRATEGIA PILOTA (da 1 euro al punto): si entra sul livello dell’automatico, con 1000 punti di take profit / stop loss

STRATEGIA TRIS 300 a 5 quote (da 20 centesimi di punto): si entra con 3 quote sul valore del PILOTA, con take profit a 300 / 600 / 1000 punti.

Ingresso eventuale della quarta quota 300 punti meglio delle prime tre / take profit di 300 punti

Ingresso eventuale della quinta quota 300 punti meglio della quarta quota / take profit di 300 punti

Stop loss di 1000 punti per tutte le quote

————-

DAX:

STRATEGIA PILOTA (da 1 euro al punto): si entra sul livello dell’automatico, con 600 punti di take profit / stop loss

STRATEGIA TRIS 200 a 5 quote (da 20 centesimi di punto): si entra con 3 quote sul valore del PILOTA, con take profit a 200 / 400 / 600 punti.

Ingresso eventuale della quarta quota 200 punti meglio delle prime tre / take profit di 200 punti

Ingresso eventuale della quinta quota 200 punti meglio della quarta quota / take profit di 200 punti

Stop loss di 600 punti per tutte le quote

————-

NASDAQ 100:

STRATEGIA PILOTA (da 1 euro al punto): si entra sul livello dell’automatico, con 750 punti di take profit / stop loss

STRATEGIA TRIS 250 a 5 quote (da 20 centesimi di punto): si entra con 3 quote sul valore del PILOTA, con take profit a 250 / 500 / 750 punti.

Ingresso eventuale della quarta quota 250 punti meglio delle prime tre / take profit di 250 punti

Ingresso eventuale della quinta quota 250 punti meglio della quarta quota / take profit di 250 punti

Stop loss di 750 punti per tutte le quote

——————–

BITCOIN:

STRATEGIA PILOTA (da 0,10 euro al punto): si entra sul livello dell’automatico, con 3000 punti (dollari) di take profit / stop loss

STRATEGIA TRIS 1000 a 5 quote (da 0,02 al punto): si entra con 3 quote sul valore del PILOTA, con take profit a 1000 / 2000 / 3000 punti

Ingresso eventuale della quarta quota 1000 punti meglio delle prime tre / take profit di 1000 punti

Ingresso eventuale della quinta quota 1000 punti meglio della quarta quota / take profit di 1000 punti

Stop loss di 3000 punti per tutte le quote

——————-

ETHEREUM:

STRATEGIA PILOTA (da 1 euro al punto): si entra sul livello dell’automatico, con 600 punti (dollari) di take profit / stop loss

STRATEGIA TRIS 200 a 5 quote (da 0,2 al punto): si entra con 3 quote sul valore del PILOTA, con take profit a 200 / 400 / 600 punti

Ingresso eventuale della quarta quota 200 punti meglio delle prime tre / take profit di 200 punti

Ingresso eventuale della quinta quota 200 punti meglio della quarta quota / take profit di 200 punti

Stop loss di 600 punti per tutte le quote

—————–

PETROLIO:

STRATEGIA PILOTA (da 20 barili ): si entra sul livello dell’automatico, con 10 dollari di take profit / stop loss

STRATEGIA TRIS 3 a 5 quote (da 5 barili ciascuna): si entra con 3 quote sul valore del PILOTA, con take profit a 3 / 6 / 10 dollari

Ingresso eventuale della quarta quota 3 dollari meglio delle prime tre / take profit di 3 punti

Ingresso eventuale della quinta quota 3 dollari meglio della quarta quota / take profit di 3 punti

Stop loss di 10 dollari per tutte le quote

TUTTI QUESTE TABELLE SONO INDICATIVE e SERVONO DA LINEA GUIDA (possono cambiare nel tempo se cambiano i valori dei mercati).

———————

Ora le quantità (SIZES) per chi utilizza PLUS 500

MIB: 20 centesimi di punto = 20 CFD per ogni quota

DAX: 20 centesimi di punto = 0,20 CFD per ogni quota

NASDAQ 100 : 20 centesimi di punto = 0,01 CFD per ogni quota

BITCOIN: 20 centesimi di punto = 0,02 CFD per ogni quota

ETHEREUM: 20 centesimi di punto = 0,2 CFD per ogni quota.

—————

Quanto CAPITALE servirebbe per applicare le STRATEGIE su ogni mercato?

Con quote da 10 centesimi teoricamente bastano 2000 euro per ogni mercato.

Con quote da 20 centesimi teoricamente servono 3500-4000 euro per ogni mercato (anche questi sono parametri INDICATIVI e che fungono da LINEA GUIDA).

Per ora è tutto, buona giornata!

Venerdì 9-12-2022

Buongiorno a tutti!

L’ONDA al RIBASSO prosegue dunque al RIBASSO fino al … (la data è conosciuta IN ANTCIPO dagli ABBONATI), ma ieri vi sono state sicuramente delle occasioni di take profit, in quanto si è arrivati nei pressi dei SUPPORTI che avevamo individuato.

IL MIB infatti è tornato a sfiorare la soglia dei 24000-24100 punti, come aveva fatto il giorno 17 Novembre.

Quello del 17 Novembre era stato il MINMO di breve che aveva poi avviato la salita vista nelle ultime tre settimane e che si è fermata attorno ai 24900 punti.

Ora siamo attorno ai 24300, vale a dire in prossimità dell’altro SUPPORTO di breve già bucato al ribasso nei giorni scorsi e che potrebbe adesso fungere da RESISTENZA.

Sappiamo che l’obiettivo ideale al RIBASSO, per noi, si troverebbe almeno a 23700-23800 punti, laddove era partita la penultima accelerazione rialzista.

Dal punto di vista delle STRATEGIE, sul MIB si è arrivati ad un vantaggio di oltre 500 punti dall’ingresso del 30 Novembre a 24660 punti.

Come alcuni sicuramente ricorderanno (coloro che mi seguono da più tempo) i 500 punti di vantaggio rappresentano il TAKE PROFIT della STRATEGIA BIS, che in questo momento non stiamo utilizzando…

Come ho già avuto modo di dire, negli anni scorsi la capacità di replicare le STRATEGIE con lo strumento del MINI FIB (1 euro al punto) era più alta, quindi poteva considerarsi “normale” utilizzare DUE MINI o anche TRE MINI all’interno di un’ONDA dei MINICICLI.

Questa STRATEGIA si chiama TRIS 500 a TRE QUOTE e veniva appunto seguita tendenzialmente con dei MINI FIB (questa, a mio parere, è davvero la migliore di tutte le strategie mai ideata sul MIB).

Ve la riassumo brevemente, prendendo l’esempio dall’onda in corso.

INGRESSO PRIMO MINI al RIBASSO (PILOTA) a 24660, con take profit di 1000 punti , quindi a 23660 (uguale al PILOTA che già conosciamo).

INGRESSO SECONDO MINI (BIS) a 24660, con TAKE PROFIT di 500 punti a 24160 punti (già scattato).

INGRESSO (eventuale) TERZO MINI (BIS 2) a 25160 (500 punti meglio del PILOTA), con take profit a 24660

STOP LOSS per tutti a 25660 (1000 punti sopra il PILOTA).

In questo caso dunque, sarebbero entrati DUE MINI a 24660 e uno sarebbe già uscito con un TAKE PROFIT di 500 punti/euro, con l’altro MINI al RIBASSO ancora in gioco.

Perché riprendo questa STRATEGIA ?

Ne ho parlato qualche tempo fa….

La STRATEGIA BIS, cioè il fatto di prendere 500 punti all’interno dell’ONDA, è anche una STRATEGIA SINGOLA, che appunto si può applicare da sola, con l’obiettivo di ottenere un BUON GUADAGNO con il MINIMO SFORZO, così da mettersi in PAUSA fino all’ONDA successiva.

I 500 punti all’interno di un’ONDA dei MINICICLI sul FTSE MIB si possono raggiungere abbastanza facilmente e basterebbero 10 ONDE sulle 25 annuali per ottenere 5000 euro annui, con le altre 15 ONDE che si possono compensare a vicenda….

Anni fa tenevo anche una STATISTICA del GUADAGNO del BIS in rapporto ai GIORNI di PERMANENZA sul MERCATO, che poi confrontavo con il PILOTA (che come sapete ha un obiettivo di 1000 punti ma che richiede maggiore permanenza sul mercato).

La VARIANTE del BIS (secondo contratto MINI) è che poteva sia entrare in POSIZIONE sul livello del PILOTA/AUTOMATICO oppure anche 500 punti meglio, sempre con take profit di 500 punti.

Ecco perché si era poi ideata la GRIGLIA completa dei TRE MINI, cioè DUE che entravano sul LIVELLO del PILOTA/AUTOMATICO, con take profit a 500 e 1000 punti, e un TERZO MINI che entrava 500 punti meglio con take profit di 500 punti (sul livello iniziale).

Perchè ho ripreso tutto questo?

Lo spunto me l’hanno dato due ragazzi che hanno da poco completato la PROVA GRATUITA e che avevano intenzione di entrare nel GRUPPO ma sono stati poi “fermati” da una operazione sul MIB che gli ha provocato una perdita di 1200 euro.

Credo di poter raccontare la storia (senza fare nomi) perchè potrebbe essere molto istruttiva per tutti.

Molto brevemente….

Questi ragazzi la settimana scorsa avevano avviato una OPERAZIONE SHORT sul MIB con 4 contratti MINI FIB attorno ai 24350 di MEDIA (in base ad un loro segnale tecnico), con la convinzione che il mercato sarebbe sceso subito, mettendo uno STOP di 300 punti a 24650 punti….

Il MIB, nella mattinata del 1° Dicembre ha aperto sopra i 24650, quindi i due ragazzi sono stati STOPPATI, riportando dunque una perdita di 1200 euro (4 MINI per 300 punti).

Va detto che qui, a mio parere, c’è un problema di SIZE (troppo alta) e di misura dello STOP LOSS (troppo stretto), cioè il modo migliore per perdere soldi…

Come si poteva impostare dunque la stessa operazione al RIBASSO, che tra l’altro coincideva con l’INVERSIONE dell’ONDA da RIALZO a RIBASSO del 30 Novembre?

Molto semplice….

E’ quello che ho già spiegato sopra….

IL TEMPO di una eventuale DISCESA non è mai certo quindi la PRECISIONE non ESISTE (anche se qualcuno vorrebbe vendervela).

Ecco perché i MINICICLI NON HANNO L’OBIETTIVO di essere un SISTEMA di PRECISIONE ma di POSIZIONAMENTO.

L’OPERAZIONE SHORT, nell’ottica dei MINICICLI, si poteva impostare così…

DUE MINI al RIBASSO da 24660 nel giorno di INVERSIONE, con take profit a 500 punti (che sarebbe già scattato a 24160) e un altro MINI che lavora in direzione d’ONDA.

Il TERZO MINI sarebbe al momento solo potenziale.

Anzichè dunque una perdita di 1200 euro i due ragazzi ora avrebbero ridotto il rischio a 1 solo MINI aperto al RIBASSO e con +500 punti/euro già in tasca.

———————

✅⭕️ ORE 13,24: Scattato il TAKE PROFIT della seconda quota di TRIS 300 su MIB da 24660 a 24060 (+600 punti)

Vedi sotto (toccato il minimo a 24055 su MIB future).

✅⭕️Questi REPORT sono tratti dal CANALE TELEGRAM TRADING PLANETARIO dove vengono pubblicati giorno per giorno dei contenuti a beneficio degli ABBONATI all’ACCADEMIA.

✅⭕️ Se ti è piaciuto il riepilogo settimanale puoi sottoscrivere l’ABBONAMENTO e ricevere in TEMPO REALE gli aggiornamenti tramite il CANALE TELEGRAM (clicca qui sotto per sfruttare la PROMOZIONE ABBONAMENTO 2022).

https://giancarloanelli.systeme.io/promozioneabbonamento2

✅⭕️ Per una PROVA GRATUITA di 10 giorni all’ABBONAMENTO clicca qui sotto

https://giancarloanelli.systeme.io/provagratuita

✅⭕️ Clicca qui sotto per ACQUISTARE il SOFTWARE GIAN TRADER con la PROMOZIONE 2022

https://giancarloanelli.systeme.io/giantrader-promozione2022

✅⭕️ Per una PROVA GRATUITA di 15 giorni al SOFTWARE GIAN TRADER clicca qui sotto

https://giancarloanelli.systeme.io/giantrader-provagratuita

✅⭕️ Per accedere al MINI CORSO gratuito di ASTROLOGIA applicata alla BORSA e al MINI CORSO sul GIAN TRADER clicca qui sotto

https://giancarloanelli.systeme.io/minicorso

✅⭕️ Per visualizzare il sito dell’ACCADEMIA TRADING PLANETARIO

https://giancarloanelli.systeme.io/accademia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...