Schermata 2018-07-26 alle 11.26.42

Mi chiamo Giancarlo Anelli e seguo l’andamento dei mercati finanziari da oltre 15 anni. Sono l’ideatore dei MINICICLI, un metodo di TRADING straordinario per operare in Borsa in modo innovativo, semplice e rivoluzionario.

Ho inoltre acquisito una notevole competenza in merito alle dinamiche comportamentali nel trading e nell’interazione con i mercati, identificando un percorso ottimale per affrontarli.

Cellulare: 329 5456607
Email: giancarloanelli@libero.it
Partita IVA 01660260199


Il mio approccio, evolutosi nel tempo, è un po’ particolare, in quanto mi avvalgo, oltre che dell’analisi tecnica, anche dello studio dell’influenza dei pianeti e delle correlazioni cicliche; credo infatti che in questo campo serva una conoscenza multidisciplinare (ho sintetizzato il frutto della mia esperienza scrivendo tre libri su questi argomenti).

Estratto – Il MONDO della BORSA e il TRADING con i MINICICLI

Grazie a questo tipo di approccio ho potuto talvolta fare delle previsioni con largo anticipo, perchè in determinati casi vi è una convergenza di fattori che rendono la previsione piuttosto probabile e precisa.

Così, ad esempio, nell’agosto 2008 scrissi che a Settembre, sulla congiunzione Sole-Saturno (in quel momento nel cielo vi era l’opposizione Saturno-Urano), sarebbe potuta scoppiare una crisi negli Stati Uniti (e questo si verificò, con il fallimento di alcune importanti banche d’affari); in quell’occasione, ovviamente, i mercati diedero origine ad un forte ribasso, che proseguì per alcuni mesi.

Verso dicembre 2008 feci un’altra eccellente previsione, dicendo che il minimo di mercato, avrebbe potuto verificarsi a Marzo 2009 (evento che poi accadde realmente).

In quell’occasione, mettendo in relazione l’ingresso di Giove in Acquario, aggiunsi che il mercato italiano, da quel minimo (che fu fatto, lo ricordo, il 9 Marzo a 12621 punti di indice), avrebbe potuto mettere a segno un rialzo del 100% (raggiunto in Ottobre sopra i 24400 punti).

Tornando a tempi più recenti, nel Novembre 2016 (e in realtà anche un po’ prima), ho scritto della possibilità di un ottimo rialzo (di almeno sei mesi) sul mercato italiano ed in particolare sui titoli bancari e assicurativi, cosa che si è puntualmente verificata (ricordo che a inizio Dicembre 2016 molti analisti si attendevano invece un crollo del Ftse Mib sul risultato del referendum).

La previsione però, per quanto accurata, non basta per poter svolgere un trading profittevole, questo va detto con chiarezza; serve infatti, a quel fine, una conoscenza specifica e tecnica del mercato, degli strumenti e del timing.

Necessarie, inoltre, sono una corretta strategia e pianificazione delle operazioni per riuscire ad essere effettivamente vincenti,  l’utilizzo di un corretto money management e di un capitale adeguato alle aspirazioni di guadagno.

Infine, ma non ultimo, ritengo sia indispensabile un corretto approccio mentale al trading, escludendo situazioni di conflittualità nei confronti del mercato, mantenendo sempre una equilibrata situazione di benessere personale in termini psicologico/energetici.

Va sottolineato che i positivi risultati sono raggiungibili solo quando si è accumulata sufficiente energia positiva (capitale psicologico).

Se non si dispone quindi di sufficiente forza mentale, preparazione, tranquillità e strategia, è molto difficile poter effettuare con costanza delle operazioni vincenti; la fortuna potrà assisterci solo saltuariamente ed in modo del tutto casuale.

Interagire con un campo che è tendenzialmente “negativo”, rimanendo “positivi” (pronti, attenti e “neutrali” rispetto all’esito delle operazioni) è, di fatto, uno fra i primi aspetti da tenere in considerazione e su cui lavorare.

Un altro elemento chiave da considerare, è l’affinità e la confidente familiarità con uno specifico metodo di trading…

Si può guadagnare con costanza solo se si è in reale sintonia con un metodo di trading e con l’esperto che lo propone.

Si deve perciò creare un’alchimia, una “risonanza” tra l’esperto, il metodo, e l’utilizzatore, che permetta così di battere il mercato, che altrimenti, inevitabilmente, vince nel 90% dei casi.

Il mio impegno è volto a costruire il professionista del Trading con i MINICICLI, una persona che sappia agire attraverso una metodologia precisa, efficace e concretamente applicabile (guadagnare in borsa è possibile ma non scontato).

Ho il piacere di fornire la massima disponibilità.

Prova gratuita di 10 giorni

Abbonamento