REPORT di BORSA(IN DIFFERITA) RIEPILOGO (sintesi) DAL 31-1 al 4-2-2022

Autore Giancarlo Anelli – Accademia Trading Planetario

Clicca qui per richiedere una PROVA GRATUITA ai REPORT di BORSA e alle STRATEGIE MINICICLI

Riepilogo dal 31 Gennaio al 4 Febbraio 2022

Lunedì 31-1-2022

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana!

L’ONDA al RIALZO dei MINICICLI si trova in dirittura d’arrivo…

Domani, 1° Febbraio, è il giorno indicativo di INVERSIONE al RIBASSO.

Chi segue i MINICICLI può anticipare, rispettare, posticipare l’inversione.

Stamattina il MIB è tornato sopra i 27000 punti mentre il DAX è al momento sopra i 15500 punti.

Più deboli invece le CRIPTOVALUTE BITCOIN ed ETHEREUM, che non sono riuscite a superare le RESISTENZE poste rispettivamente a 38000 e 2600 dollari ed ora sono tornate a 37000 e 2500 dollari.

L’ultima settimana ha visto un rimbalzo notevole dai SUPPORTI su MIB e DAX a 25700 e 14900.

Sulle CRIPTOVALUTE il MINIMO profondo a 33000 di BITCOIN e 2200 di ETHEREUM è stato seguito da un discreto rimbalzo.

In merito all’impiego delle strategie l’idea era di semplificarle un po’, ritornando (almeno temporaneamente) alla prima versione del TRIS 500 a 3 quote sul MIB, da cui era poi scaturita la versione del TRIS 300 a cinque quote (quella utilizzata dal 2020 in poi).

Ecco quindi che la cosa si può già impostare in partenza con TRE QUOTE anziché CINQUE, lasciando poi libertà di azione a chi applica (è l’impostazione già testata alcuni anni fa).

In sintesi, dunque, sempre partendo dal MIB (e poi a cascata su tutti gli altri mercati che seguiamo) le STRATEGIE di riferimento per seguire l’ONDA dei MINICICLI sono:

– AUTOMATICO (da inizio a fine onda e teoricamente senza stop loss ma comunque con una attenta valutazione di chi dovesse applicare)

– PILOTA: un MINI (o comunque una quantità adeguata al capitale) e 1000 punti di take profit / stop loss

– BIS: secondo MINI a distanza di 500 punti dal PILOTA (con take profit / stop loss di 500 punti)

– TRIS 500 a 3 quote da (da 1/3 di MINI o comunque una quantità adeguata al capitale) e ingresso con DUE QUOTE sul livello del PILOTA, con take profit a 500 e 1000 punti e TERZA QUOTA che entra 500 punti meglio del PILOTA, con take profit / stop loss di 500 punti.

Il PUNTO CHIAVE ovviamente, al di là delle STRATEGIE, è sempre il PUNTO DI INVERSIONE…

Abbiamo visto che la capacità o comunque l’abilità di ANTICIPARE, RISPETTARE, POSTICIPARE un’ONDA dei MINICICLI può fare la DIFFERENZA in termini di risultati, pur sapendo che l’AUTOMATICO spesso batte l’operatore a fine anno.

Ciò però non deve essere motivo di rinuncia nel voler CAVALCARE le ONDE con quel pizzico di DISCREZIONALITA’ e di RISCHIO (in altre parole la SFIDA è anche “mettersi in gioco”).

Sappiamo intanto che il CONTESTO PLANETARIO, come già riportato, appare più DISCENDENTE che ASCENDENTE, nonostante i vari rimbalzi…

Il prossimo importante aspetto sarà la CONGIUNZIONE SOLE-SATURNO del 4 Febbraio a 15° dell’ACQUARIO.

Martedì 1-2-2022

Buongiorno a tutti!

Siamo dunque arrivati al giorno indicativo di INVERSIONE da RIALZO a RIBASSO (qui sopra i MINICICLI sul DAX tedesco).

Abbiamo già analizzato quanto il posticipo di due-tre giorni dell’inizio di questa ONDA avrebbe prodotto un risultato davvero notevole, permettendo cioè di cogliere due movimenti corposi dapprima al ribasso e poi al rialzo.

I mercati intanto stanno continuando il recupero dopo i MINIMI del 24 Gennaio, coincidenti con il passaggio del SOLE in ACQUARIO e anche con quello di MARTE in CAPRICORNO.

Vediamo il grafico del MIB di fine giornata.

L’ultimo MINIMO del 24 Gennaio è uguale in termini di altezza a quello del 30 Novembre, così come identica è stata la dinamica di raggiungimento e la successiva risalita…

Il punto chiave, a mio parere, potrebbe trovarsi ora attorno ai 27200-27500 di MIB, perché una eventuale rottura al rialzo di quel livello potrebbe riportare il nostro indice verso i precedenti massimi…

Viceversa, in caso di NON SUPERAMENTO di quei livelli si avvierebbe probabilmente un’altra fase ribassista.

Non molto diverso il discorso sul DAX dove il punto chiave (cioè lo SPARTIACQUE tra RIALZO e RIBASSO) potrebbe trovarsi tra i 15650 e i 15750 punti.

Sulle criptovalute intanto continua il recupero, con ETHEREUM che ha superato i 2700 dollari e BITCOIN che si trova sopra i 38000 dollari.

In caso di ulteriore recupero dovremmo tornare verso i 40000-40500 dollari, ovvero nei pressi del SUPPORTO poi bucato al RIBASSO attorno al 20 Gennaio.

Su ETHEREUM il prossimo obiettivo, sempre in caso di prosecuzione  della risalita, potrebbe essere attorno ai 3000-3050 dollari.

Dal punto di vista dell’ONDA al RIALZO dei MINICICLI in AUTOMATICO, si sta riducendo ulteriormente lo svantaggio iniziale, con il MIB ora sopra i 27000 punti / il DAX sopra i 15600 / BITCOIN a 38500 / ETHEREUM a 2750 e il PETROLIO a 88 dollari.

Come ripeto spesso, essendo oggi il giorno teorico di INVERSIONE, ciascuno può decidere di anticipare, rispettare, posticipare la data indicativa stabilita.

Il DATO in AUTOMATICO è quello di STASERA (dato di chiusura) a meno che non si prenda una decisione discrezionale diversa (come ad esempio scegliere un momento all’interno della giornata oppure attendere uno o due giorni in più, ecc.).

Mercoledì 2-2-2022

Buongiorno a tutti!

L’ONDA dei MINICICLI è dunque al RIBASSO e lo sarà indicativamente fino al 16 Febbraio.

Come vedete, ho sovrapposto al grafico anche tre CICLI SOLARI, e cioè SOLE-URANO / SOLE-SATURNO (dopodomani avremo la CONGIUNZIONE) e SOLE-GIOVE (congiunzione il 4 Marzo).

Questo ci permette di orientarci maggiormente ed avere ulteriori informazioni planetarie.

Parlando con alcuni di voi che fanno le COACHING INDIVIDUALI (sul GIAN TRADER, i MINICICLI e altro) vengono sempre fuori delle cose molto interessanti…

Per chi vuole imparare l’ASTROLOGIA applicata alla BORSA o comunque l’OTTICA PLANETARIA nel guardare ai mercati, è fondamentale SAPER OSSERVARE come EVOLVONO le CORRELAZIONI…

Abbiamo visto che i PIANETI e i loro SET UP si trovano spesso in prossimità di punti di svolta dei mercati ma che la direzione non è scontata, in quanto dipende dalla STRUTTURA di quel determinato mercato che si sta osservando.

Fondamentalmente i PIANETI danno degli INPUT di INVERSIONE, più raramente di prosecuzione…

Così, ad esempio, il passaggio di MARTE in CAPRICORNO del giorno 24 Gennaio (che noi inizialmente pensavamo potesse trovarsi in prossimità di un MASSIMO), in realtà si è trovato in coincidenza di un MINIMO (ricordiamo appunto i MINIMI di MIB / DAX/ e anche di BITCOIN ed ETHEREUM), quindi ha agito come SET UP di INVERSIONE.

Altro esempio… 

Si pensava (diversi giorni prima, ovviamente) che sulla CONGIUNZIONE SOLE-PLUTONE del 16 Gennaio i mercati avrebbero fatto un MINIMO mentre proprio in quei giorni si stava preparando la DISCESA (culminata appunto con i MINIMI attorno al 24 Gennaio).

Ora potremmo avere lo stesso tipo di correlazione con la CONGIUNZIONE SOLE-SATURNO (al grado il 4 Febbraio), in quanto i mercati si trovano IN ALTO e non in BASSO, quindi è possibile che un eventuale movimento ribassista possa originarsi in questi giorni (il che sarebbe perfetto anche per l’ONDA dei MINICICLI).

Sto facendo delle SUPPOSIZIONI naturalmente, come se ragionassi a voce alta sulle dinamiche planetarie, così da mostrarvi un metodo di INDAGINE che va poi verificato passo dopo passo.

E’ importante quindi esaminare la SITUAZIONE TECNICA oltrechè PLANETARIA e in tal senso vediamo il grafico dell’INDICE DAX tedesco.

Come già riferito ci troviamo in una AREA di RESISTENZA compresa indicativamente tra i 15650 e i 15750 punti.

Se questi livelli non vengono superati ci sono ottime possibilità di assistere ad un altro affondo ribassista.

Viceversa, avremmo altri obiettivi rialzisti in avvicinamento ai massimi dell’anno fatti il 5 Gennaio poco sotto i 16300 (ma al momento non credo molto a questa ipotesi).

L’ideale quindi è che non vengano superati i 15750 punti e che si ritorni dunque ad una prospettiva più ribassista che rialzista.

Ovviamente è il mercato che deve dare il RESPONSO…

Per quanto riguarda le STRATEGIE MINICICLI vi avevo anticipato delle novità e cioè una SEMPLIFICAZIONE che adesso vi illustro…

Ricordate che questi sono degli SCHEMI di riferimento da cui prendere spunto e che potete modificare a piacere…

Diciamo allora che vi sono fondamentalmente TRE MODI per seguire le ONDE dei MINICICLI:

– IN AUTOMATICO (ma consapevolmente e con attenzione)

– DISCREZIONALMENTE (cioè agendo prevalentemente in direzione d’ONDA ma facendo trading surf o comunque in modo più libero)

– tramite le STRATEGIE

La STRATEGIA TRIS a TRE QUOTE racchiude già TUTTE LE MIGLIORI STRATEGIE mai UTILIZZATE ed OGNI QUOTA è già una STRATEGIA in sè.

Partiamo allora dal MIB e passiamo agli altri mercati…

IL TRIS 500 a 3 QUOTE funziona così:

Innanzitutto si dovrebbe dividere l’INTERO (1 euro al punto) in TRE PARTI (1/3) oppure, come facevamo alcuni fa, anche in META’ (cioè ogni quota può valere 0,50 di punto).

La PRIMA QUOTA entra sul livello dell’AUTOMATICO (o anche migliore se possibile) e ha un take profit /stop loss di 1000 punti, quindi è uguale al PILOTA.

La SECONDA QUOTA entra sullo stesso livello della PRIMA QUOTA ma ha un TAKE PROFIT di 500 punti e uno stop sempre di 1000 punti (quindi si può definire un PILOTA/BIS).

La TERZA QUOTA (che una volta si chiamava BIS) entra 500 punti meglio delle prime due quote ed ha un take profit / stop loss di 500 punti.

Portiamo l’esempio sull’ONDA appena iniziata al RIBASSO (mi sto riferimento al TRIS 500 a TRE QUOTE):

1° QUOTA: ingresso a 27200 / take profit a 26200 / stop a 28200

2° QUOTA: ingresso a 27200 / take profit a 26700 / stop a 28200

3° QUOTA (eventuale): ingresso a 27700 / take profit a 27200 / stop a 28200.

Questo è tutto, molto semplice.

Qualora uno decidesse per una sola di queste quote (la prima, la seconda o la terza) avrebbe già una strategia chiarissima da applicare, perchè corrisponderebbe a strategie già applicate in passato con nomi diversi (e cioè PILOTA / PILOTA-BIS / BIS).

Per il DAX avrei pensato al TRIS 400 (cioè soglie di 400 punti), con take profit / stop loss massimo di 800 punti e sempre le TRE QUOTE (prosegue…).

Giovedì 3-2-2022

Breve commento di fine seduta…

Direi che la seduta è stata piuttosto favorevole all’ONDA al RIBASSO dei MINICICLI…

Il MIB è sceso fino alla soglia dei 27000 punti mentre il DAX si trova ora sotto i 15400, quindi la POSIZIONE SHORT è già in vantaggio.

Domani avremo l’importante CONGIUNZIONE SOLE-SATURNO, di cui abbiamo già abbozzato le possibili implicazioni.

Venerdì 4-2-2022

Buongiorno a tutti!

Intanto complimenti a chi ieri ha preso profitto sulla DISCESA degli INDICI, anche perchè oggi stiamo assistendo ad un principio di rimbalzo.

✅⭕ Per quanto mi riguarda valuterei in giornata una TEMPORANEA USCITA dal RIBASSO su INDICI e CRIPTOVALUTE, con l’intento di rientrare eventualmente ad un prezzo migliore in direzione dell’ONDA al RIBASSO…

Ciascuno può muoversi liberamente.

Ora vi illustro la situazione complessiva.

Come vedete nel grafico (ho usato il programma ASTOVIZOR perchè viene evidenziato meglio) abbiamo molte linee verdi e quindi ASPETTI POSITIVI).

In pratica l’ONDA dei MINICICLI continua ad essere al RIBASSO ma abbiamo contemporaneamente anche aspetti positivi quali il SESTILE MARTE-GIOVE, il TRIGONO VENERE-URANO e il SESTILE GIOVE-URANO.

Come ci si deve muovere ?

Innanzitutto, lo abbiamo detto, sfruttare le opportunità in direzione d’ONDA e poi vedere come si comporta il mercato…

Sulle criptovalute e su ETHEREUM in particolare, vi avevo già mostrato il grafico dei due obiettivi rialzisti a 2800 (raggiunto il quale si è registrato uno storno) e poi (in caso di superamento) i 3000-3050 dollari.

Ecco quindi che un’uscita temporanea dallo SHORT stamattina alla PARI (rispetto all’ingresso in DIREZIONE d’ONDA) ha la scopo di poter rientrare eventualmente ad un prezzo migliore e cioè sul prossimo obiettivo rialzista.

Breve commento di fine seduta…

Oggi abbiamo avuto movimenti completamente divergenti tra gli INDICI (che sono scesi nuovamente) e le CRIPTOVALUTE BITCOIN ed ETHEREUM, che invece sono salite e stanno raggiungendo gli obiettivi rialzisti citati stamattina (40000-40500 di BITCOIN e 3000 di ETHEREUM).

In merito agli INDICI, il DAX è tornato a ritestare i 15000-15100 punti mentre il MIB è sceso fino ai 26500 punti circa.

L’ONDA dei MINICICLI prosegue al RIBASSO indicativamente fino al 16 Febbraio, ma oggi, come già ripreso, avevamo anche la CONGIUNZIONE al GRADO SOLE-SATURNO (possibile MINIMO).

Questi dunque sono gli elementi a disposizione. 

Mi risulta che sugli INDICI chi non aveva preso profitto ieri ha potuto farlo oggi, mentre sulle criptovalute mi sembra di capire che il vostro orientamento sia stato per il mantenimento della direzione rialzista dell’onda precedente.

Ovviamente chiedo a voi conferma.

La settimana è stata movimentata ma direi proficua.

Buona serata e buon week-end!

✅⭕️Questi REPORT sono tratti dal CANALE TELEGRAM dove vengono pubblicati giornalmente dei contenuti a beneficio degli ABBONATI all’ACCADEMIA.

✅⭕️Clicca qui sotto per richiedere una PROVA GRATUITA di 10 giorni ai REPORT di BORSA e alle STRATEGIE MINICICLI (potrai quindi accedere al CANALE TELEGRAM “TRADING PLANETARIO” e alla piattaforma dell’ACCADEMIA, che contiene i MINI CORSI gratuiti e tutti i REPORT precedenti).

https://giancarloanelli.systeme.io/provagratuita

https://giancarloanelli.systeme.io/accademia

✅⭕️ Clicca qui sotto per procedere direttamente alla PROMOZIONE ABBONAMENTO 2022

https://giancarloanelli.systeme.io/promozioneabbonamento2

✅⭕️ Clicca qui sotto per ACQUISTARE il GIAN TRADER

https://giancarloanelli.systeme.io/giantrader-coaching

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...