Panoramica settimanale su Indici di Borsa, Materie prime e Criptovalute (14-4-2019)

#Borsa #Mercati #Indici #Previsioni #Pianeti #FtseMib #Criptovalute

Ben ritrovati.

Vediamo la  VARIAZIONE SETTIMANALE sugli INDICI di BORSA.

Notiamo un sostanziale equilibrio attorno alla parità, con il solo BOVESPA brasiliano in forte calo (-4,38%). 

Il Ftse Mib italiano, come prospettato tre settimane fa, si è ulteriormente avvicinato alla soglia dei 22000 punti, raggiungendo un livello che funge ora da spartiacque tra rialzo e ribasso.

Il DAX tedesco, dopo un breve storno, è ritornato sulla soglia dei 12000 punti.

Uno sguardo di LUNGO PERIODO all’EUROSTOXX50 (l’indice europeo).

Sempre più prossimo agli 8000 punti il NASDAQ americano, e non distante dal massimo di inizio Settembre 2018, fatto a 8110 punti.

In controtendenza, come detto sopra, il BOVESPA.

Vediamo il grafico astrologico di Lunedì 15 Aprile.

Come ipotizzato nel report precedente, con la QUADRATURA del SOLE a SATURNO e PLUTONE i mercati azionari hanno rallentato la corsa, in alcuni casi tornando un po’ indietro.

La QUADRATURA SOLE-SATURNO e SOLE-PLUTONE prosegue ancora ma si sta approssimando l’importante TRIGONO SOLE-GIOVE (positivo), che potrebbe influenzare tutto il prossimo periodo.

Altri aspetti frenanti sono la QUADRATURA MERCURIO-GIOVE e VENERE-GIOVE, oltre alla SESQUIQUADRATURA PLUTONE-MARTE.

Da segnalare poi il passaggio del SOLE da ARIETE a TORO, che avverrà il giorno 20 Aprile (ogni cambio di segno è un potenziale “set-up”). Il SOLE sarà anche in CONGIUNZIONE a URANO, attualmente a 2° del TORO.

Ora la VARIAZIONE sulle MATERIE PRIME.

Mantiene le posizioni il PETROLIO, mentre calano ARGENTO e PLATINO.

Dopo il break-out verso l’alto, il PLATINO ha quindi leggermente ritracciato.

Il PETROLIO sta tentando di forzare la resistenza dei 64-65 dollari.

L’EURO-DOLLARO ha rimbalzato dal doppio minimo fatto attorno a 1,12.

Infine le CRIPTOVALUTE, prevalentemente in ribasso dopo l’ascesa delle settimane precedenti (aggiornate a Venerdì 12-4).

Il BITCOIN staziona sulla soglia dei 5000 dollari; l’obiettivo successivo, in caso di prosecuzione della tendenza rialzista, potrebbe trovarsi attorno ai 6000 dollari.

LITECOIN ha trovato una resistenza ed ha perso circa il 10%, fermandosi momentaneamente sulla MEDIA MOBILE a 14 giorni.

Non decolla invece RIPPLE, in laterale da diversi mesi.

Buona settimana e alla prossima.
Giancarlo Anelli

* Questa è una panoramica “orientativa”; per chi volesse approfondire il discorso sui mercati, c’è la possibilità richiedere una PROVA GRATUITA di 10 giorni ai REPORT GIORNALIERI e alle STRATEGIE OPERATIVE su MIB e DAX.

Home

Prova gratuita di 10 giorni

Risultati MINICICLI

 

Autore: Giancarlo Anelli

Ideatore del Trading Astrologico con i MINICICLI, Analista di Borsa, Scrittore e Trainer, studioso delle correlazioni planetarie e delle dinamiche energetiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...