Panoramica settimanale su Indici, Materie prime e Criptovalute (14-10-2018)

#Borsa #Mercati #Indici #Previsioni #Pianeti #FtseMib #Criptovalute

Ben ritrovati.

Vediamo la VARIAZIONE SETTIMANALE sugli INDICI di BORSA.

La tendenza è fortemente negativa e la media al ribasso si aggira attorno al -4%; Ftse Mib italiano peggior indice (-5,36%). 

Sul nostro indice (base settimanale) dopo il cedimento del MINIMO del 31 Agosto (20269 punti) è avvenuta una accelerazione, con il raggiungimento dell’obiettivo successivo, posto ai valori attuali. Da qui potrebbe sia partire un rimbalzo verso la soglia dei 20000 punti che un nuovo affondo ribassista (vedi obiettivo nel grafico).

Anche il DAX tedesco si trova a metà tra un tentativo di recupero e una nuova discesa…

Da verificare la tenuta della soglia dei 7000 punti sul FTSE 100 inglese.

Accenno di rimbalzo per il NASDAQ americano.

Figura completamente diversa del BOVESPA brasiliano, risalito verso i massimi dell’anno.

Vediamo il grafico astrologico di Lunedì 15 Ottobre 2018.

Il passaggio del SOLE in BILANCIA (dal 23 Settembre) ha portato ad un ribasso generalizzato su tutti i mercati, come accaduto spesso in passato.

Terminati il TRIGONO GIOVE-NETTUNO e il SESTILE GIOVE-PLUTONE, la configurazione planetaria si è indebolita, anche a causa della persistente QUADRATURA tra MARTE (in ACQUARIO) e VENERE in SCORPIONE (ora affiancata da MERCURIO).

Il SOLE è momentaneamente “neutro” e si avvicina all’OPPOSIZIONE con URANO.

Da verificare se il transito (che inizierà Lunedì 15) della LUNA in CAPRICORNO, in CONGIUNZIONE a SATURNO e in TRIGONO a URANO, potrà favorire (o meno) un rimbalzo dei mercati azionari.

GIOVE intanto si avvia velocemente verso l’uscita dallo SCORPIONE e l’ingresso in SAGITTARIO (il giorno 8 Novembre).

Passiamo alla VARIAZIONE SETTIMANALE sulle MATERIE PRIME.


Notiamo l’intonazione prevalentemente positiva dei METALLI e il ritracciamento del PETROLIO.

Su quest’ultimo, ha funzionato la RESISTENZA attorno ai 77 dollari, da cui poi il prezzo è ridisceso.

Cenni di risveglio sull’ORO dopo il picco minimo di metà Agosto e la fase laterale di Settembre.

L’ARGENTO si è mantenuto al di sopra dei minimi del 2016 ma non ha ancora iniziato un vero e proprio trend al RIALZO.

Interessante il grafico del RAME.

Uno sguardo alle VARIAZIONI SETTIMANALI su alcune delle principali CRIPTOVALUTE (aggiornate a Venerdì 12 Ottobre).

La discesa è abbastanza marcata, con una MEDIA superiore al 10%.

Da un punto di vista più ampio, il BITCOIN sta semplicemente “lateralizzando” dopo le forti oscillazioni di alcuni mesi fa.

Stesso discorso per ETHEREUM, sui livelli di Settembre 2017.

Non fa eccezione RIPPLE, nonostante si intraveda un tentativo più convinto di risalita (da confermare).

Buona settimana e alla prossima.
Giancarlo Anelli

Importante: non utilizzare questo report ai fini del trading; l’utilità della “panoramica” consiste nell’avere una “fotografia” e un’idea generale delle tendenze sui mercati.

Home

Prova gratuita di 10 giorni

Promozione Abbonamento Ottobre 2018! Commenti di Borsa giornalieri e Strategie di Trading Minicicli

Autore: Giancarlo Anelli

Ideatore del TRADING ASTROLOGICO. Scrittore, Analista di Borsa, Trainer. Studioso delle correlazioni planetarie e delle dinamiche energetiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...