REPORT di BORSA(IN DIFFERITA) RIEPILOGO DAL 22 al 26 AGOSTO 2022

Autore Giancarlo Anelli – Accademia Trading Planetario

Clicca qui per richiedere una PROVA GRATUITA ai REPORT di BORSA e alle STRATEGIE MINICICLI

Riepilogo dal 22 al 26 Agosto 2022

Lunedì 22-8-2022

Buongiorno a tutti e buon inizio di settimana!

L’apertura questa mattina è ancora al ribasso, sulla scia della seduta già negativa di Venerdì, con il MIB attorno ai 22400 / il DAX poco sopra i 13400 / il NASDAQ 100 sotto i 13200 e BITCOIN attorno ai 21400 dollari.

L’ONDA al RIBASSO dei MINICICLI si è trovata ben sintonizzata ai mercati, e proseguirà indicativamente fino al ….. (riservato agli abbonati).

Nell’ottica dell’APPLICAZIONE delle STRATEGIE a QUOTE sono già scattati diversi take profit, come vediamo velocemente qui sotto nell’esempio sul MIB.

MIB AUTOMATICO: SHORT da 23000 /senza take profit / ancora aperto

MIB strategia PILOTA: SHORT da 23000 / take profit a 22000 (aperto)

MIB strategia BIS1 : SHORT da 23000 / take profit a 22500 (SCATTATO)

MIB a 5 QUOTE

Prima quota SHORT a 23000 / take profit a 22700 (SCATTATO)

Seconda quota SHORT a 23000 / take profit a 22400 (SCATTATO)

Terza quota SHORT a 23000 / take profit a 22O00 (aperto)

Qui sotto sul DAX

DAX AUTOMATICO: SHORT da 13900 /senza take profit / ancora aperto

DAX strategia PILOTA: SHORT da 13900 / take profit a 13300 (aperto)

DAX strategia BIS1 : SHORT da 13900 / take profit a 13600 (SCATTATO)

DAX a 5 QUOTE

Prima quota SHORT a 13900 / take profit a 13700 (SCATTATO)

Seconda quota SHORT a 13900 / take profit a 13500 (SCATTATO)

Terza quota SHORT a 13900 / take profit a 13300 (aperto)

Prima di riprendere la parte planetaria farei una PANORAMICA TECNICA sui vari mercati, iniziando proprio dal DAX tedesco.

Come vedete, i prezzi si stanno avvicinando ad un potenziale supporto di breve tra i 13350 e i 13400 punti.

Qualora andassimo al di sotto (subito o successivamente) un obiettivo ribassista importante potrebbe trovarsi attorno ai 13100 punti circa.

Ora il MIB…

Anche qui siamo nei pressi di un potenziale supporto di breve, che se bucato al ribasso ci porterebbe verso i 22150-22200 punti, da dove il mercato (come ricorderete) ha già rimbalzato una volta a inizio Agosto.

L’obiettivo successivo al ribasso, in caso di ulteriore debolezza, potrebbe trovarsi a attorno ai 21800.

Ora il BITCOIN.

Come avevamo ipotizzato, siamo tornati sul bordo inferiore del CANALE laterale RIALZISTA partito dal MINIMO di GIUGNO (ora siamo attorno ai 21200 dollari).

Una rottura verso il basso di questo canale, ovviamente, non sarebbe un bel segnale per il BITCOIN…

A questa panoramica aggiungerei il CAMBIO EURO-DOLLARO, ora esattamente sulla PARITA’ 1:1

Siamo tornati sui valori MINIMI, dove l’EURO (forse lo ricorderete) era addirittura sceso sotto la parità.

Stiamo notando dunque come l’OPPOSIZIONE SOLE-SATURNO avvenuta poco prima di FERRAGOSTO abbia coinciso con un MASSIMO sui principali mercati e ad una DISCESA (tuttora in corso).

E’ l’ennesima dimostrazione della CORRELAZIONE tra i CICLI PLANETARI e i MERCATI, di cui ovviamente ci possiamo avvantaggiare combinando le varie informazioni tra di loro (appunto tecniche e planetarie).

Quando poi (nell’ambito previsionale) abbiamo una COINCIDENZA di un possibile massimo sull’OPPOSIZIONE SOLE-SATURNO (come di fatto avvenuto) e il termine di un’ONDA al RIALZO dei MINICICLI (che cadeva il 16 Agosto) aumentano le probabilità a favore.

Terminerei con il grafico astrologico perché vi sono delle importanti novità…

Osservate l’avvenuto CAMBIO di SEGNO di MARTE, passato dal TORO ai GEMELLI.

Qualcuno di voi saprebbe dirmi quali potrebbero essere le implicazioni, magari in base a ciò che abbiamo spesso analizzato nelle COACHING ?

Tenete conto che anche il SOLE domani cambierà SEGNO e passerà in VERGINE…

Sapete intanto che il periodo è contraddistinto dalla QUADRATURA tra SATURNO in ACQUARIO e URANO in TORO (questo CICLO riguarda soprattutto l’AMERICA).

Nelle prossime COACHING (in Settembre) riprenderemo l’analisi dettagliata della situazione astrologica, con le prospettive per le settimane a venire.

Per ora è tutto, l’ONDA al RIBASSO dei MINICICLI sta andando bene, per qualsiasi cosa sono a disposizione, contattatemi pure….

Martedì 23-8-2022

Buongiorno a tutti!

Trovo molto comodo, come vedete qui sopra, darvi subito la schermata delle quotazioni del momento sui mercati principali che seguiamo e che sono l’indice MIB italiano / il DAX tedesco / il NASDAQ 100 americano / BITCOIN / ETHEREUM.

Sono i mercati su cui abbiamo già visto un’ottima correlazione con le ONDE dei MINICICLI.

Il MIB si è avvicinato ulteriormente alla soglia dei 1000 punti di TAKE PROFIT della STRATEGIA PILOTA (da 23000 a 22000) ma come detto ieri ciascuno ha facoltà di attendere che un certo prezzo venga raggiunto completamente, chiudere leggermente prima, o attendere addirittura un prezzo migliore.

Il DAX ha già raggiunto il take profit ideale del PILOTA (600 punti) dai 13900 iniziali ai 13300 di ieri, mentre oggi siamo già sotto i 13200 quindi l’AUTOMATICO è in vantaggio di oltre 700 punti rispetto ai valori iniziali del giorno 16 Agosto quando è avvenuta l’inversione al RIBASSO.

✅⭕️Ecco, in questo preciso momento sono stati raggiunti i 22000 punti sul MIB, quindi “ufficialmente” anche il PILOTA sul MIB ha conseguito il TAKE PROFIT dei 1000 punti.

Per sapere se un prezzo viene o meno raggiunto (mi rivolto principalmente ai NEOFITI) basta verificare qual è il prezzo MINIMO o MASSIMO raggiunto all’interno della giornata.

Qui sopra vedete la schermata su PLUS 500 che è un broker che consiglio comunque a tutti di avere perché permette di accedere ai vari mercati disponibili in TEMPO REALE con i CFD, e di sfruttare la VERSIONE DEMO della PIATTAFORMA per le ESERCITAZIONI.

Le ESERCITAZIONI sono estremamente importanti, come già spiegavo la settimana scorsa, perché consentono di FARE PRATICA sull’inserimento delle STRATEGIE (o comunque di ORDINI) potendo FARE ERRORI senza conseguenze.

Gli errori spesso dipendono dalla scelta sbagliata della SIZE oppure dalla mancata dimestichezza nell’aprire o chiudere delle posizioni, dal dover modificare o meno un ordine, ecc.

Quando fate le COACHING con me, specialmente nell’utilizzo di PLUS 500, vi mostro direttamente come è facile INSERIRE le STRATEGIE MINICICLI in meno di 5 minuti su TRE o QUATTRO MERCATI, così che poi possiate farlo anche voi e imparare il MECCANISMO.

⭕️ AVVERTENZA: mi raccomando, non dovete inizialmente operare su tutti i mercati, ma dovete semplicemente acquisire dimestichezza nell’INSERIMENTO con la PIATTAFORMA in DEMO, cosicchè siate pronti eventualmente ad agire in REALE (su PLUS 500 la PIATTAFORMA DEMO è identica a quella REALE).

Se avete un BROKER italiano va benissimo e quindi potete utilizzare quello, ma inizialmente consiglio comunque di aprire PLUS 500 (la PIATTOFORMA DEMO è GRATUITA) per fare le ESERCITAZIONI in DEMO.

Torniamo dunque all’attualità ed esaminiamo come ci si dovrebbe comportare quando all’interno di un’ONDA dei MINICICLI vengono raggiunti i TARGET IDEALI (che ripeto sono i 1000 punti di guadagno sul MIB e i 600-700 di DAX)…

Diciamo pure che questa è la CONDIZIONE in cui vorremmo trovarci sempre…

L’ONDA al RIBASSO è partita il giorno 16 Agosto sera e oggi che è il 23 Agosto (sono passati solo 5 giorni di borsa aperta) i PROFIT sono stati raggiunti.

Cosa fare nei giorni restanti in cui l’ONDA è ancora al RIBASSO ?

Chiaramente è sempre una SCELTA PERSONALE che può dipendere dal CONTESTO in cui si trovano i mercati.

✅ In LINEA GENERALE, questo è almeno è il mio “INDIRIZZO”, quando il PILOTA raggiunge il suo TARGET ci si può mettere IN PAUSA FINO ALL’ONDA SUCCESSIVA.

Ci sono ovviamente delle “VARIANTI” (da valutare caso per caso), ma il PRINCIPIO di FONDO è che se all’interno di un’ONDA (che dura mediamente 10-12 giorni) il PROFIT IDEALE viene raggiunto prima del TERMINE, si ha l’occasione di FARE una PAUSA, godendosi appunto il GUADAGNO acquisito.

In alcuni casi (lo abbiamo fatto diverse volte negli anni precedenti) se il TAKE PROFIT del PILOTA corrisponde anche ad un potenziale obiettivo di prezzo, si può tentare un “BREAK”, cioè una TEMPORANEA OPERAZIONE in CONTROTENDENZA all’ONDA della durata indicativa massima di TRE GIORNI.

In altri casi, se la SCADENZA dell’ONDA è vicina e viene appunto raggiunto il TAKE PROFIT del PILOTA, si può pensare di procedere già all’INVERSIONE ANTICIPATA (che in questo caso sarebbe da RIBASSO a RIALZO).

Ripeto: bisogna valutare caso per caso (chi segue da più tempo conosce già questi meccanismi di comportamento e può agire autonomamente).

Vi lascio “digerire” quando scritto stamattina…

Mercoledì 24-8-2022

Buongiorno a tutti!

Ieri abbiamo visto che tutti gli INDICI (o perlomeno quelli che seguiamo con più attenzione) hanno raggiunto i TAKE PROFIT ideali all’interno dell’ONDA al RIBASSO dei MINICICLI, con il MIB che era arrivato a 22000 punti / il DAX che aveva già toccato Lunedì i 13300 e il NASDAQ 100 che ha raggiunto i 12900 punti.

Qui sotto abbiamo intanto la tabella riepilogativa delle strategie sul NASDAQ 100, con il take profit ottimale del PILOTA di 750 punti e le TRE QUOTE SHORT su CINQUE che partite dai 13650 punti iniziali, hanno raggiunto via via i 250 / 500 / 750 punti di take profit.

Segue la TABELLA proprio su ETHEREUM, con un TAKE PROFIT ideale del PILOTA impostato a 600 punti/dollari dai valori iniziali al RIBASSO attorno ai 1900 dollari (giorno 16 Agosto).

Delle CINQUE QUOTE (strategia TRIS 200) una è già uscita in TAKE PROFIT a 1700, mentre il take profit della seconda è fissato a 1500 (sfiorato) e a della terza a 1300 dollari.

Per completezza vi riporto anche la TABELLA sul BITCOIN.

PILOTA : ingresso a 24000 / take profit a 18000

1° QUOTA di TRIS: ingresso a 24000 / take profit a 22000 (preso)

2° QUOTA di TRIS: ingresso a 24000 / take profit a 20000

3° QUOTA di TRIS: ingresso a 24000 / take profit a 18000

La VISIONE di queste TABELLE, che al primo impatto potrebbe anche apparire”noiosa” o complicata, serve invece ad entrare nell’OTTICA del TRADING SISTEMATICO o SEMIAUTOMATICO, dove non bisogna “indovinare” sempre cosa farà il mercato, dove andrà, cosa succederà se parla TIZIO, CAIO o il governatore della FED….

Questo è un PASSO estremamente importante che è necessario compiere…

NON BISOGNA DIPENDERE DALLE NOTIZIE, dagli INDICATORI ECONOMICI, dai MEDIA, da una VISIONE “negativa” del mondo.

Imparare ad “impostare le STRATEGIE permette di FAR LAVORARE gli ORDINI al vostro posto, mantenendo ugualmente il CONTROLLO di una operazione e la possibilità di intervenire in qualsiasi momento.

In merito all’ONDA attuale al RIBASSO, come detto sopra, sugli INDICI sono stati raggiunti tutti i take profit quindi si è in una condizione ideale di ATTESA in vista della prossima INVERSIONE al RIALZO, che potrebbe anche essere anticipata…

Avrete notato che il MIB dopo aver toccato ieri i 22000 punti è rimbalzato di ben 400 punti (se qualcuno non avesse preso il profitto si sarebbe visto rimangiare quasi metà del guadagno di 1000 punti).

Qui sotto l’ONDA al RIBASSO dei MINICICLI sul DAX (la prossima data di inversione al rialzo è disponibile per gli abbonati).

Per terminare riprendiamo il grafico astrologico di oggi.

L’altro giorno vi avevo lasciato con una domanda ma per la verità non ho ricevuto molte risposte 😄

Vi avevo chiesto cosa poteva significare o comunque che effetti poteva portare il CAMBIO di SEGNO di MARTE (dal TORO ai GEMELLI) e del SOLE (dal LEONE alla VERGINE).

La risposta è che sui CAMBI di SEGNO (in particolare quando riguardano MARTE e SOLE) è molto probabile un cambio di tendenza e quindi se si sta scendendo ci potrebbe essere a breve un MINIMO, mentre se si sta salendo ci potrebbe essere a breve un MASSIMO.

In questo caso, ovviamente, i mercati stanno scendendo quindi i CAMBI di SEGNO di MARTE e SOLE possono corrispondere ad un MINIMO.

Se questo potenziale MINIMO è già stato fatto o meno è ancora da stabilire.

Voi che idea vi siete fatti in proposito ?

Giovedì 25-8-2022

Buongiorno a tutti!

Come avevamo ipotizzato ieri mattina, i mercati potevano trovarsi in prossimità di un MINIMO di BREVE o averlo già fatto, quindi oggi stiamo assistendo ad una bella risalita.

Il bottino delle STRATEGIE è già stato preso, dandovi modo di capire l’importanza di avere dei TAKE PROFIT inseriti all’interno dell’ONDA, così da non farsi rimangiare il GUADAGNO acquisito.

Raggiunti i 1000 punti di MIB / 600-700 di DAX / 750 di NASDAQ 100 si ha appunto l’occasione di “riposare” e guardare da fuori l’evolversi della situazione, in preparazione alla prossima ONDA al RIALZO.

Vediamo il DAX a 1 ora.

Samo molto vicini alla prima RESISTENZA di BREVE, posta a 13350-13400 punti.

——

LA METODOLOGIA dei MINICICLI, come spiegavo nei giorni precedenti, deve essere legata molto di più alla STRUTTURAZIONE, all’AUTOMATIZZAZIONE, al rispetto di alcuni importanti PARAMETRI più che al Trading in se stesso, perché va considerata una VIA di MEZZO tra il TRADING e l’INVESTIMENTO, tra il BREVE e il MEDIO-LUNGO PERIODO.

✅⭕️ In altre parole, serve una FORMAZIONE ATTITUDINALE non indifferente per comprenderne bene tutte le POTENZIALITA’ e avere la FORZA di seguire almeno una PARTE del PERCORSO, che è sempre quello indicato nel primo libro, cioè passare da un ipotetico capitale iniziale di 15000 euro a 100000 euro in 5 anni e potenzialmente anche a 1 milione di euro in 10 anni.

Negli ultimi anni si è fatta molta esperienza su quanto sia difficile mantenere il FOCUS, l’ENERGIA, la COSTANZA nell’APPLICAZIONE, la capacità di superare le fasi critiche, che sicuramente si possono presentare e che ci saranno sempre.

✅⭕️ Fondamentalmente, la maggiore parte delle “CADUTE degli OPERATORI” nelle varie CIRCOSTANZE sono dipese da TRE FATTORI CHIAVE:

– MANCATO TAGLIO delle PERDITE

– MANCATO RISPETTO o CONOSCENZA del corretto RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE

-MANCATO ASCOLTO del PROPRIO LIVELLO ENERGETICO (per stare sui mercati bisogna avere FORZA, FIDUCIA, ATTENZIONE, quindi se non si ha sufficiente ENERGIA bisogna STARE FUORI).

Il CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE, che riguarda sopratutto l’IMPOSTAZIONE di BASE, non è un ARGOMENTO facile da capire e da acquisire, perché dipende da numerose variabili.

Ho però riassunto tutte queste variabili in una TABELLA, che vi spiegherò nel dettaglio in una prossima COACHING di GRUPPO.

Provo comunque a parlarvene qui di seguito.

Partiamo dall’inizio….

Nel PRIMO LIBRO c’era una TABELLA semplice del NUMERO di CONTRATTI (nel caso specifico MINI FTSE MIB da 1 euro al punto), che AUMENTAVANO all’AUMENTARE del CAPITALE.

In altre parole, se partendo con 15000 euro ad applicare l’AUTOMATICO (nel 2009 c’era solo quella strategia) il CAPITALE saliva a 22000, si potevano impiegare 2 MINI FTSE MIB ad ogni ONDA, se il CAPITALE saliva a 36000 euro si poteva entrare con 3 MINI e così via.

Se il CAPITALE raggiungeva una certa soglia (per effetto di una SERIE POSITIVA) e poi tornava indietro (per effetto di una SERIE NEGATIVA), bisognava DIMINUIRE il NUMERO di CONTRATTI, ad esempio da 3 a 2 o da 2 a 1.

Nel corso degli anni, come detto, si sono capite molte DINAMICHE OPERATIVE e di APPLICAZIONE, e si sono ELABORATE diverse NUOVE STRATEGIE per sfruttare meglio il METODO MINICICLI, sopratutto le OSCILLAZIONI dei PREZZI all’INTERNO delle ONDE stesse.

Dall’AUTOMATICO dunque si è arrivati alle attuali STRATEGIE, allo scopo appunto di sfruttare sia la DIREZIONALITA’ dell’ONDA che le OSCILLAZIONI, inserendo dei TAKE PROFIT su delle soglie stabilite in partenza e quindi AUTOMATIZZABILI.

Le STRATEGIE MINICICLI complete (mi riferiscono al MIB) sono:

AUTOMATICO

PILOTA

BIS (1)

BIS 2

TRIS 500 a 3 quote

TRIS 300 a 5 quote

Come fare dunque a capire qual è il CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE all’interno di ogni SINGOLA STRATEGIA (che ciascuno può scegliere)?

La RISPOSTA è nella TABELLA sotto, che appunto comprende diversi PARAMETRI indispensabili ma che fornisce una RISPOSTA CERTA e AFFIDABILE.

Chiaramente, se guardate questa TABELLA da CELLULARE difficilmente riuscirete ad afferrare tutti i particolari, quindi andrebbe vista su COMPUTER (in ogni caso ve la manderò prossimamente e ve la spiegherò, come detto, in una prossima COACHING).

Lo so che qualcuno potrebbe pensare: “ma dimmi se il mercato sale o scende che io compro o vendo”….

A che cosa servono tutte queste tabelle ???

Vi rispondo che senza una STRUTTURAZIONE adeguata, il CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE, REGOLE PRECISE di COMPORTAMENTO non si va assolutamente da nessuna parte (ve lo dico dopo 20 anni di esperienza).

Se invece si fa un LAVORO di PREPARAZIONE SERIO, si “perde” un po’ di tempo PRIMA di BUTTARSI sui MERCATI, poi tale TEMPO si guadagna con gli interessi, perché l’OBIETTIVO è avere un APPROCCIO che ripaghi nel MEDIO-LUNGO PERIODO e che porti all’AUMENTO del CAPITALE.

Ok, esaminiamo allora la TABELLA.

Per prima cosa va inserito anche approssimativamente il VALORE dell’INDICE perché va ad influenzare gli altri PARAMETRI.

Come valore del MIB ho inserito 23000 punti che equivale a 23000 euro di controvalore considerando 1 euro al punto con lo strumento del MINI FTSE MIB.

E’ chiaro che se il MIB valesse 40000 punti anzichè 23000 punti, cambierebbe di parecchio il calcolo.

In ogni caso, proprio per ritornare alle ORIGINI, ho inserito anche l’ammontare del CAPITALE di partenza (15000 euro).

Anche oggi, come allora, con 15000 euro di CAPITALE ci sta l’applicazione della STRATEGIA “in AUTOMATICO” sul MIB.

Il RAPPORTO CAPITALE – SIZE è CORRETTO, e lo vedete in basso a destra dove c’è la casella denominata “sbilancio liquidità” che da un valore POSITIVO, mentre se il valore fosse NEGATIVO significherebbe che manca liquidità.

Nella TABELLA sono indicate TUTTE le STRATEGIE citate sopra, dall’AUTOMATICO alle singole QUOTE di TRIS.

Ogni STRATEGIA. ha un valore diverso di “MARGINE” e questo dato va ad influenzare la LIQUIDITA’ necessaria per applicare quella STRATEGIA.

Ad esempio, sull’AUTOMATICO ho indicato un MARGINE del 30% perché la strategia teoricamente non prevede STOP LOSS, quindi ci vuole più CAPITALE per tenerla APERTA (e sopratutto portarla avanti nel tempo).

Qualora invece si facesse il PILOTA (che ha un take profit / stop loss di 1000 punti) servirebbe un MARGINE e quindi una LIQUIDITA’ inferiore (vedi tabella sotto).

Per applicare la STRATEGIA PILOTA, attualmente, servirebbe un CAPITALE di 9500-10000 euro per mantenere un CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE (per “SIZE” qui si intende sempre un MINI FTSE MIB da 1 euro al punto).

Va detto che quello che sembrava “normale” nel 2009, cioè avere un CAPITALE di 10000-15000 euro da destinare esclusivamente al Trading-investimento (e che non servisse per esigenze “vitali”) oggi non è più così scontato….

Spesso le persone hanno MENO RISORSE da dedicare a questo tipo di attività ed ecco perché sono nate nel tempo altre STRATEGIE più accessibili anche in termini di esposizione, come il TRIS.

Proseguo velocemente…

Qual è il CAPITALE MINIMO da impiegare qualora si volessero ad esempio seguire le STRATEGIE TRIS oppure anche il PILOTA ma con SIZE ridotta ?

Per mantenere un CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE, disponendo di un CAPITALE di 1000 euro, si dovrebbe aprire una POSIZIONE sul PILOTA di 0,10 centesimi di punto (possibile su PLUS 500).

Per APPLICARE la STRATEGIA TRIS a 5 quote completa (vedi sotto) sarebbe invece necessario un CAPITALE di almeno 2000 euro e con SIZE ulteriormente RIDOTTA per ogni QUOTA a 0,05 centesimi di punto.

Ricordo che questa TABELLA, se compilata correttamente, METTE LE BASI per MESI e MESI, mantenendo sempre il CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE.

Chi fosse dunque nell’OTTICA di APPLICARE i MINICICLI dovrebbe esercitarsi per un certo periodo nell’inserimento delle varie combinazioni.

Vorrei terminare con un’ultima TABELLA per dare una PROSPETTIVA di CRESCITA nel TEMPO.

Qualora, per effetto della crescita naturale del CAPITALE attraverso l’APPLICAZIONE, si arrivasse a 35000 euro, sempre mantenendo il CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE / SIZE / STRATEGIE, si potrebbero fare 1 PILOTA / 1 BIS / 1 BIS2, con l’aggiunta di un TRIS 300 a 5 quote da 0,20 centesimi punto.

Con lo stesso CAPITALE si potrebbero fare anche TRE PILOTA oppure scegliere altre COMBINAZIONI miste (la TABELLA permette di sbizzarrirsi a piacere).

Ok per ora è tutto.

Scusate se sono andato molto oltre l’orario consueto ma credo ne valesse la pena.

Ripeto: spesso non si riesce ad ANDARE AVANTI perché MANCANO LE BASI STRUTTURALI PER CRESCERE nel TEMPO.

La TABELLE qui presentate servono appunto a MANTENERE costante il CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE e SIZE, che è una delle PRINCIPALI CAUSE di insuccesso e di caduta nel trading.

Mi piacerebbe chiaramente avere anche le vostre impressioni su quanto scritto stamattina.

Venerdì 26-8-2022

Buongiorno a tutti!

QUOTAZIONI ore 8:30.

MIB: 22550 / DAX 13310 / NASDAQ 100 13120 / BITCOIN 21400 / ETHEREUM 1660 dollari circa

I mercati stanno provando a risalire dopo i MINIMI dei giorni scorsi e il MIB in particolare ha recuperato metà della discesa avvenuta da 23000 a 22000 punti.

Il DAX invece appare più debole, essendo risalito di soli 200 punti rispetto agli 800 punti di discesa da 13900 e 13100 punti.

L’ONDA al RIBASSO dei MINICICLI ha già prodotto il guadagno ottimale sugli INDICI (1000 punti di MIB / 600 di DAX / 750 su NASDAQ 100) e sta ora entrando nella parte conclusiva.

Ieri vi ho mostrato diverse TABELLE per l’IMPOSTAZIONE del CORRETTO RAPPORTO tra CAPITALE / SIZE / e STRATEGIE, che dovrebbe portare ad avere delle IDEE CHIARE già in PARTENZA prima di muoversi sui mercati.

In tutti i campi teorico-pratici non basta però CONOSCERE o ACCEDERE a delle INFORMAZIONI (che possono essere più o meno valide) ma IMPLEMENTARLE nell’attività PRATICA.

Ci vuole TEMPO e PAZIENZA….

Se associamo il TRADING al gioco del CALCIO (che è lo sport più popolare in Italia) sappiamo che i RISULTATI si ottengono in funzione dell’impegno nell’ALLENAMENTO e della capacità poi di applicare in PARTITA il lavoro fatto in ALLENAMENTO.

Per quanto ci riguarda, andrebbe unita la LETTURA di questo CANALE, ad esempio (che è l’ALLENAMENTO TECNICO, PSICOLOGICO e MOTIVAZIONALE) all’esercitazione in DEMO e poi in REALE.

Il “problema” spesso non riguarda i RISULTATI dei MINICICLI (che mediamente ci sono sempre stati) ma fare in modo che ci siano OPERATORI PREPARATI capaci di TRADURLI in GUADAGNI….

E’ dunque la FORMAZIONE dell’OPERATORE, sotto tutti in punti di vista, il PUNTO CHIAVE, perché sui mercati occorre anche molta FORZA, RESISTENZA, ABILITA’, AUTO-ASCOLTO, capacità di VALUTARE le SITUAZIONI di volta in volta.

“Fare TRADING” in senso lato equivale a GUIDARE una AUTOMOBILE (tutti possono farlo dopo aver preso la PATENTE) ma diventare PILOTI richiede la capacità di ACCELERARE, FRENARE, SCALARE ad un livello superiore.

Diamo ora un’occhiata alla situazione TECNICA sui vari mercati, peraltro già analizzati nei giorni scorsi

Il BITCOIN potrebbe trovarsi in una situazione pericolosa qualora venissero bucati i 21000 dollari.

Notate infatti che il tentativo di rimbalzo si sta fermando contro la media mobile rossa…

In caso contrario (cioè se non venisse bucato il bordo inferiore del CANALE), allora vi sarebbe le condizioni per una risalita verso il bordo superiore del canale stesso.

Credo che in diversi aspettino una panoramica sul MIB italiano e sulle prospettive di BREVE…

Questa dunque è la possibile evoluzione.

Il nostro indice ha rimbalzato bene ma si trova ora contro una RESISTENZA (MEDIA MOBILE NERA) in prossimità dei 22550-22600 punti.

Se questa viene superata al RIALZO allora potremmo tornare velocemente verso i 23000 punti, mentre in caso contrario gli obiettivi ribassisti potrebbero essere due e cioè il ritorno verso i 22000 punti già toccati a inizio settimana o addirittura i 21800 punti (che qualcuno ricorderà come obiettivo indicato alcune settimane fa).

Ora il DAX.

Qui abbiamo già identificato la RESISTENZA dei 13350-13400 punti.

Un SUPPORTO potrebbe invece trovarsi ancora attorno ai 13000 punti, poco sopra o poco sotto.

Stiamo a vedere…

Termino con un MESSAGGIO SEMPLICE per quanto riguarda la CRESCITA EVOLUTIVA ed ENERGETICA (questa settimana non c’è stata l’occasione di approfondire l’argomento).

Ripeto sempre che non ci troviamo in “TEMPI NORMALI” ma di GRANDE TRASFORMAZIONE, sia a livello SOCIALE che a livello INDIVIDUALE e direi FISICO-ENERGETICO…

Non posso che raccomandarvi di continuare a fare RESPIRAZIONI, brevi e profonde, stare a contatto con la NATURA, integrare PASTI di sola FRUTTA, e naturalmente STACCARE quasi COMPLETAMENTE dai MEDIA e dalle FREQUENZE di CONTROLLO, che possono trovarsi ovviamente anche su INTERNET.

Come fate a sapere se sono FREQUENZE di CONTROLLO ???

Quando vi trovate a LEGGERE o ad ASCOLTARE delle informazioni che vi trasmettono disagio, turbamento, paura, SIETE ALL’INTERNO DELLE FREQUENZE DI CONTROLLO, quindi DOVETE STACCARVENE IMMEDIATAMENTE e RIENTRARE NEL VOSTRO ABITUALE STATO DI TRANQUILLITA’, SERENITA’ e ARMONIA.

L’ATTEGGIAMENTO GIUSTO da TENERE in ogni momento della giornata è di APPREZZAMENTO e di RICONOSCENZA per tutto ciò che ci circonda e che è collegato alla VITA, quindi RINGRAZIATE il SOLE, la TERRA, l’ARIA, l’ACQUA, il CIBO, le PERSONE CARE, la vostra stessa VITA.

Bisogna sopratutto VOLERSI BENE ed ESSERE in PACE con SE STESSI e con il MONDO (per quanto caotico), questa è forse la CHIAVE per CRESCERE più velocemente dal punto di vista evolutivo.

Le FREQUENZE VIBRATORIE si stanno ALZANDO NOTEVOLMENTE quindi bisogna sapersi ALLINEARE CONSAPEVOLMENTE a queste ENERGIE, che diventeranno SEMPRE PIU’ POTENTI.

✅⭕️Questi REPORT sono tratti dal CANALE TELEGRAM TRADING PLANETARIO dove vengono pubblicati giorno per giorno dei contenuti a beneficio degli ABBONATI all’ACCADEMIA.

✅⭕️ Se ti è piaciuto il riepilogo settimanale puoi sottoscrivere l’ABBONAMENTO e ricevere in TEMPO REALE gli aggiornamenti tramite il CANALE TELEGRAM (clicca qui sotto per sfruttare la PROMOZIONE ABBONAMENTO 2022).

https://giancarloanelli.systeme.io/promozioneabbonamento2

✅⭕️ Per una PROVA GRATUITA di 10 giorni all’ABBONAMENTO clicca qui sotto

https://giancarloanelli.systeme.io/provagratuita

✅⭕️ Clicca qui sotto per ACQUISTARE il SOFTWARE GIAN TRADER con la PROMOZIONE 2022

https://giancarloanelli.systeme.io/giantrader-promozione2022

✅⭕️ Per una PROVA GRATUITA di 15 giorni al SOFTWARE GIAN TRADER clicca qui sotto

https://giancarloanelli.systeme.io/giantrader-provagratuita

✅⭕️ Per accedere al MINI CORSO gratuito di ASTROLOGIA applicata alla BORSA e al MINI CORSO sul GIAN TRADER clicca qui sotto

https://giancarloanelli.systeme.io/minicorso

✅⭕️ Per visualizzare il sito dell’ACCADEMIA TRADING PLANETARIO

https://giancarloanelli.systeme.io/accademia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...