Tratto dal commento integrale del 14-2-2018 riservato agli abbonati

(questo articolo si riferisce all’applicazione del Trading con i Minicicli, un metodo innovativo per operare in Borsa in autonomia ma con delle strategie di riferimento)

Ben ritrovati.

Proprio nel giorno di INVERSIONE dei MINICICLI da RIBASSO a RIALZO, il nostro FUTURE ha concesso delle ottime occasioni di ingresso, ritornando più volte nella fascia ottimale compresa tra i 22000 e i 22100 punti.

Per la verità, quando sembrava che la tendenza fosse già al rialzo (attorno ai 22150-22200 punti) vi è stato un improvviso dietro-front a causa della diffusione di un DATO sul mercato americano, che ha fatto scendere per un attimo il FUTURE sotto i 21900, per poi riprendere gradatamente la direzione originaria.

La risalita successiva è stata perentoria, con il FUTURE poco sopra i 22400 punti attorno alle ore 17;30, quando ha chiuso l’indice Ftse Mib (+1,81%, a 22434 punti).

Da stasera quindi, l’ONDA dei MINICICLI è al RIALZO.

Come valore di riferimento per l’AUTOMATICO terrei proprio 22400 di future.

Chi ha avuto più pazienza nell’attendere la SCADENZA NATURALE dell’ONDA, ha preso PREZZI nettamente MIGLIORI.

In diversi, ad esempio, sono entrati tra ieri e oggi attorno ai 22100-22150 punti, alcuni sono riusciti addirittura a cogliere i 22000 punti tondi per l’ingresso LONG.

Complimenti, vi siete mossi molto bene!

Una curiosità…

Due iscritti oggi hanno fatto esattamente la STESSA COSA: sono entrati al RIALZO a 22000 punti e sono temporaneamente usciti a 22400 punti, con 400 punti di PROFIT (non so poi se sono rientrati o meno). Ovviamente l’uno ha agito all’insaputa dell’altro…

Voglio citare anche l’ottima INTERPRETAZIONE delle STRATEGIE da parte di un altro iscritto…

Entrato l’altro giorno al rialzo a 22400 punti con il PILOTA, oggi aveva inserito l’ordine per l’acquisto del BIS a 21900 punti (500 punti sotto), livello che è stato raggiunto (come detto sopra).

Ha così incassato il PROFIT automatico di 500 punti sul BIS (da 21900 a 22400 punti) ed è rimasto in POSIZIONE con il solo PILOTA.

Vi mostro nuovamente la TABELLA completa delle STRATEGIE, aggiornata con il valore di riferimento dell’AUTOMATICO a 22400 di FUTURE.

Chiaramente, chi fosse entrato ad un prezzo migliore rispetto alla TABELLA, può seguire questi livelli di take profit o i propri.

Faccio un esempio…

Nel mio caso, il BIS prenderebbe profitto 500 punti sopra, a 22900 punti.

Chi fosse entrato a 22200, tenendo sempre la distanza dei 500 punti, uscirebbe in profitto a 22700 punti.

E’ una scelta personale decidere se fissare a 22700 (in base al proprio prezzo di ingresso) o a 22900 (il prezzo “automatico” di ingresso), il valore di uscita del BIS.

Stessa cosa ovviamente per tutte le altre STRATEGIE.

Diamo un’occhiata al grafico del Ftse Mib.

I prezzi, come auspicato nel commento di ieri, hanno superato al rialzo la media mobile a 5 giorni, dando un primo segnale di forza.

Il prossimo obiettivo, in caso di continuazione del movimento, si troverebbe tra i 22800 e i 23100 punti circa.

In caso di ritracciamento, invece, sarebbe importante non scendere sotto i 22200 punti sul fine giornata.

Sappiamo anche che il mercato, ultimamente, è un po’ “pazzerello”, quindi ci possono sempre essere delle sorprese.

L’AUMENTO della VOLATILITA’, a mio parere, va visto in senso POSITIVO, perché stiamo ritornando su degli STANDARD più CONGENIALI al nostro mercato e all’APPLICAZIONE delle STRATEGIE.

Se il mercato infatti arriva ad oscillare anche di 1000-1500 punti all’interno di un’ONDA, significa che può raggiungere tranquillamente i PROFIT del PILOTA, circostanza che accadeva con una certa frequenza dal 2014 al 2016 ( il 2017 è stato invece un anno anomalo, con bassissima volatilità).

E’ probabile dunque che chi ha iniziato a seguire i MINICICLI soltanto dal 2017 in avanti, debba “RITARARSI” su delle OSCILLAZIONI più grandi, che come ripeto sono quelle che il mercato italiano ha sempre fatto.

Fondamentale, in questo senso, il MONEY MANAGEMENT, cioè la capacità di ponderare bene l’ESPOSIZIONE in base al CAPITALE disponibile.

Termino ricordando che l’ONDA al RIBASSO appena conclusa, può essere considerata un’ONDA ideale, con grandi opportunità di guadagno.

Applicando regolarmente le STRATEGIE e sfruttando adeguatamente i movimenti più grandi, si sarebbe fatto un BOTTINO ECCEZIONALE.

Alcuni in parte ci sono riusciti, altri meno, ma è importante coglierne sempre le POTENZIALITA’.

Un veloce riassunto…

L’AUTOMATICO teorico è andato dai 23560 del giorno 1° Febbraio ai 22400 di stasera (+1160 punti).

In questo caso si sarebbe fatta una SOLA OPERAZIONE.

Per il PILOTA, come già analizzato, si sarebbe colto un PROFIT di oltre 1500 punti, da 23560 iniziali ai 22000 punti del giorno 6 Febbraio in apertura.

Da lì, come ricorderete, era partito un BREAK RIALZISTA sul BIS, che avrebbe potuto concludersi tra i 22800 e i 23000 punti.

Dai 23000 punti (giorno 7 Febbraio verso la fine della seduta) era stato riaperto un MINI al RIBASSO.

Che fosse BIS o PILOTA, vi era la possibilità di chiuderlo con un PROFIT di 800-1000 punti, tra i 21800 e i 22200 punti.

Sommando i guadagni potenziali, dunque, questa ONDA al RIBASSO appena terminata avrebbe potuto fruttare circa 3500 punti, semplicemente alternando il PILOTA (più in direzione d’ONDA) con il BIS nei BREAK (quindi un solo MINI).

Non tengo conto di eventuali QUOTE di TRIS… Cerco di spiegare come si sarebbero potuti sfruttare i MACRO MOVIMENTI (quelli da 800-1000 punti) con un solo MINI.

Per cogliere in scioltezza le opportunità che si possono presentare serve naturalmente un po’ di FIDUCIA e di TRANQUILLITA’ .

Sappiamo bene che FIDUCIA e TRANQUILLITA’ sono indispensabili per ottenere RISULTATI, tanto nel TRADING quanto nella VITA…

Alla prossima.
Giancarlo Anelli

Promozione Abbonamento 2018! Commenti di Borsa giornalieri e Strategie di Trading Minicicli

Prova gratuita di 10 giorni

Trading con i Minicicli

Disclaimer

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...