Panoramica di borsa settimanale (8-10-2017)

Ben ritrovati.

Vediamo la VARIAZIONE SETTIMANALE su tutti gli indici.

L’andamento è piuttosto positivo ma con il Ftse Mib italiano in controtendenza.

Vediamo il grafico settimanale.

L’EUROSTOXX50 è rimasto in alto.

Nuovi massimi assoluti sul DAX tedesco.

Ennesimo record per il NASDAQ americano (6590 punti).

Vediamo il grafico planetario di Lunedì 9 Ottobre.

Il SOLE, congiunto a MERCURIO, prosegue nel suo transito in BILANCIA, in QUADRATURA a PLUTONE e in avvicinamento all’OPPOSIZIONE con URANO (aspetti negativi).

MARTE e VENERE, dalla VERGINE sono in QUADRATURA a SATURNO.

GIOVE uscirà dalla BILANCIA e passerà in SCORPIONE il 10 Ottobre.

GIOVE è in OPPOSIZIONE a URANO.

Potrebbe essere una settimana di svolta.

Passiamo alla VARIAZIONE SETTIMANALE sulle MATERIE PRIME.


Spicca il forte calo del NATURAL GAS e del PETROLIO.

Il PETROLIO ha dunque “ritracciato”, tornando in prossimità della media mobile a 55 giorni; da monitorare la linea dei 48 dollari.

L’ORO si sta appoggiando alla MEDIA MOBILE a 120 giorni.

Sotto la situazione sull’ARGENTO.

Infine il cambio EURO-DOLLARO, nuovamente in frenata. In caso di continuazione si prospetta un possibile ritorno a 1,15.

Buona settimana e alla prossima.

Giancarlo Anelli

 

Autore: Giancarlo Anelli

Ideatore del Trading Astrologico con i MINICICLI, Analista di Borsa, Scrittore e Trainer, studioso delle correlazioni planetarie e delle dinamiche energetiche.

Rispondi