Pianeti e Nasdaq (12-3-2021)

Per una una volta vorrei mostrarvi il grafico del NASDAQ, perchè negli ultimi tempi si è mosso in modo anomalo rispetto agli indici europei.
Vediamo innanzitutto che qui non sono stati fatti nuovi massimi, che restano invece quelli di metà Febbraio (poco sotto i 14000 punti)
Dal giorno 8 Marzo (MINIMO attorno ai 12300) è partito un rimbalzo, che ieri è arrivato attorno ai 13100 punti circa.
Qualora dunque il MINIMO fatto l’8 Marzo non fosse definitivo, potremmo vedere una accelerazione ribassista, con discesa sotto tale minimo.
In pratica il MASSIMO di metà Febbraio è perfettamente in LINEA con la TEMPESTICA dell’anno scorso (2020) che vide proprio un massimo in quei giorni prima del crollo…
E’ giusto uno spunto di riflessione…
Sappiamo che il NASDAQ spesso ANTICIPA la tendenza degli altri INDICI.
Nel frattempo vi è da verificare l’effetto della QUADRATURA LUNA-MARTE di questa notte (aspetto negativo), mentre la settimana prossima avremo il TRIGONO MARTE-SATURNO al QUADRATO di URANO.
Quali potranno essere le implicazioni sui mercati ?
Iscriviti al MINI CORSO gratuito di ASTROLOGIA applicata alla BORSA.
https://giancarloanelli.systeme.io/Minicorso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...