Newsletter del 9-8-2020

Una sintesi dei REPORT di BORSA dell’ultima settimana (riservati agli abbonati).

I REPORT costituiscono una sorta di TRAINING CONTINUATIVO attraverso il quale gli STUDENTI vengono guidati in un percorso teorico-pratico nell’affrontare i mercati, acquisendo competenza ed esperienza.


LOGICA SEMPLICE e REATTIVITA’ (report del 3-8-2020)

Come scritto già il 23 Luglio, c’era una buona probabilità che il Ftse Mib arrivasse attorno ai 19000 punti e così è stato.

Su un ipotetico supporto, dunque, ci stava un rimbalzo, e questo si è verificato oggi (Ftse Mib a +1,51%).

Il DAX ha rimbalzato con più forza, chiudendo a 12647 punti (+2,71%).

Sul DAX in pratica si è già entrati nel range indicato nella PANORAMICA SETTIMANALE, nella quale ho però espresso l’eventualità che il RIMBALZO possa non avere grande spinta.

Non è escluso ovviamente un ulteriore recupero ma i primi 15 giorni di Agosto (per esperienza) sono da considerare tra i più pericolosi dell’anno…

L’ONDA dei MINICICLI è ancora al RIBASSO fino al 6-7 di Agosto.

Come sappiamo, tutti i PROFIT sono stati presi e l’ONDA al RIBASSO ha già prodotto un ottimo risultato (dal giorno 21 Luglio il Ftse Mib è sceso di 2000 punti e il Dax di 1000 punti).

… Prosegue approfondimento per gli ABBONATI….

Qual è la LOGICA di un ANTICIPO al RIALZO?

E’ semplice: l’ONDA volge al termine, ha già guadagnato in abbondanza e il mercato si trova su un supporto da cui potrebbe rimbalzare, quindi il tentativo è più che lecito.

Chi ha più esperienza nel TRADING con i MINICICLI non ha difficoltà a capire queste LOGICHE, che niente hanno a che vedere con “oscillatori”, complicati indicatori tecnici, angoli di Gann, ecc. ecc. ecc.

L’ESSENZA del TRADING con i MINICICLI è la SEMPLICITA’ unita alla REATTIVITA’ dei singoli OPERATORI, proprio con l’obiettivo di andare oltre i TECNICISMI.

La capacità di prendere DECISIONI rapidamente, di essere sempre PRESENTI e ATTENTI, di mettere in pratica gli INPUT, di SINTONIZZARSI al MERCATO, favorisce naturalmente l’ottenimento dei risultati.

Ho conosciuto persone tecnicamente molto preparate che si perdevano nei propri indicatori e analisi, senza saper agire tempestivamente e con efficacia.

Questa mattina, in ogni caso, ho iniziato le ESERCITAZIONI con due nuovi ABBONATI, e così farò con tutti quelli che me lo chiedono.

Bisogna abituarsi ad INSERIRE gli ORDINI e a farli lavorare, sapendo che l’AUTOMATISMO si può interrompere quando si vuole con una AZIONE MANUALE.

Mi raccomando, leggete sempre con regolarità questi REPORT, perché racchiudono delle informazioni importanti e spesso sono delle vere e proprie LEZIONI di COACHING e di MINDSET.

Il TRADING, come saprete, è per il 20% TECNICA e per l’80% PSICOLOGIA e DISCIPLINA COMPORTAMENTALE.

Il consiglio è di leggere il REPORT alla sera, cercando di ricordarne anche il contenuto, che deve “lavorare” nel SUBCONSCIO.

A fine settimana, possibilmente, rileggere tutti i REPORT della SETTIMANA e una volta al mese quelli del MESE.

Questo tipo di ESERCIZIO lo definisco “ANALISI RETROSPETTIVA”.

Fatemi sapere cosa ne pensate…


DIFFERENZE tra MIB e DAX e la QUADRATURA MARTE-GIOVE (report del 4-8-2020)

Ieri il Ftse Mib era rimasto indietro rispetto al DAX, quindi oggi ha recuperato chiudendo a +1,21% (19614 punti), dando una potenziale occasione di REINGRESSO SHORT (in direzione d’ONDA).

Mi raccomando, prestate attenzione al fatto che se operate sul MIB o sul DAX a volte ci possono essere differenze nei movimenti giornalieri (proprio perché uno dei due è avanti rispetto all’altro).

Anche se queste differenze si compensano entro qualche giorno, valutate sempre entrambi prima di muovervi (dovete conoscere bene il mercato su cui operate).

Ieri, ad esempio, l’INGRESSO LONG a 19050 sul MIB era perfetto, mentre il DAX era già un po’ avanti, quindi un’uscita dal LONG sarebbe stata opportuna questa mattina in apertura sul DAX e in chiusura di seduta sul MIB.

Come fate a capire se uno è avanti rispetto all’altro?

Semplice: li tenete monitorati entrambi anche se operate su uno solo…

Generalmente è il DAX ad essere in anticipo, di conseguenza chi opera sul MIB ha un vantaggio.

A volte, ovviamente, può avvenire l’inverso (lo abbiamo visto nella discesa delle ultime due settimane).

Ieri comunque il MIB aveva chiuso a +1,51 e oggi a +1,21% (+2,7% circa nelle due giornate), esattamente quello che aveva fatto il DAX nella sola giornata di ieri (oggi a -0,36%).

Si può dire quindi che i due indici al momento siano abbastanza allineati.

Riprendiamo l’ANALISI TECNICA…

Il rimbalzo dal SUPPORTO ci stava tutto ma l’ipotesi è che possa non avere grande spinta (il primo obiettivo del DAX si trova sempre tra i 12700 e i 12800 punti circa, peraltro toccati questa mattina in intraday).


Qualora il DAX tornasse sotto i 12400 punti avremmo invece un segnale di debolezza, che verrebbe confermato dall’eventuale rottura del MINIMO di fine giornata del 31 Luglio (12313 punti).

Per quanto riguarda il MIB, almeno graficamente, non è escluso un ritorno verso i 19900-20000 punti (non così lontani), ma se i livelli attuali si dimostrassero una RESISTENZA, allora prenderebbe corpo l’ipotesi ribassista.

Come vedete cerco di alternare REPORT più TECNICI (come questo) a REPORT più DIDATTICI o di METODOLOGIA (come quelli dei giorni scorsi).Ecco perché è consigliabile leggerli più volte anche a distanza di giorni facendo un breve ripasso, così da tenere tutto a fuoco.

Avrete osservato che spesso alcune indicazioni date una settimana prima si rivelano perfette per la settimana successiva, mentre altre volte l’informazione è strettamente legata alla sincronizzazione del momento.

Diamo un’occhiata alla configurazione astrologica.

Sulla QUADRATURA al grado SOLE-URANO il mercato fa fatto un MINIMO ed è ripartito, in quanto era stato raggiunto un SUPPORTO (tenete sempre presente quanto ho spiegato nel MINI CORSO GRATUITO e cioè che i PIANETI si devono inserire nella STRUTTURA del mercato stesso, che conta più dei pianeti stessi ai fini della valutazione complessiva).

Ora abbiamo un positivo TRIGONO LUNA-VENERE e un SESTILE LUNA-MARTE (che giustificano il movimento odierno) ma in negativo abbiamo la continuazione dell’OPPOSIZIONE MERCURIO-SATURNO e sopratutto la QUADRATURA tra MARTE e GIOVE.

MARTE è appena entrato in QUADRATURA a GIOVE (al grado) e nei prossimi giorni sarà in QUADRATURA a PLUTONE e poi a SATURNO.

Il reale pericolo, a mio avviso, sarà quando il SOLE andrà in TRIGONO a MARTE, perché amplificherà la QUADRATURA dello stesso MARTE con GIOVE-PLUTONE-SATURNO (questo avverrà nei prossimi giorni ma proseguirà anche dopo FERRAGOSTO).

Ecco quindi l’attenzione per questo mese di Agosto, pur sapendo che il SESTILE NETTUNO-GIOVE dovrebbe in qualche modo sostenere il mercato.

Come sempre, al di là degli ASPETTI PLANETARI, è fondamentale appunto tenere d’occhio la STRUTTURA del MERCATO e i livelli che vengono raggiunti.


Riflessioni su indici ed Euro-dollaro (report del 5-8-2020)

Gli indici americani non mollano e il NASDAQ in particolare si trova sui massimi assoluti.

A stasera siamo poco sotto gli 11000 punti.

Notevole anche la corsa dello S&P500, non distante dai massimi del 19 Febbraio a 3386 punti.
Gli indici europei sono rimasti indietro, e anzi in alcuni casi si sono ripresi a malapena della botta di Marzo.

Ne è un esempio l’IBEX35 spagnolo, che era sceso da 10000 a 6000 punti (-40%) ed ora si trova a 7000 punti (1000 punti sopra il MINIMO di MARZO), dopo aver completato un rimbalzo del 50% (del ribasso) a 8000 punti.


Il Ftse Mib tutto sommato se l’è cavata leggermente meglio, avendo recuperato ugualmente il 50% del ribasso ma trovandosi quasi 5000 punti sopra i minimi.


La SINTESI è che ogni mercato ha ordini di grandezza diversi e che è preferibile sceglierne un paio (come abbiamo fatto noi con MIB e DAX) per imparare a conoscerli meglio e a sintonizzarsi con i loro movimenti (ne abbiamo parlato ieri).

Ho sempre SCONSIGLIATO i mercati americani per il TRADING (specialmente al ribasso) proprio perché noi EUROPEI facciamo fatica a SINTONIZZARSI ad un mondo lontano e molto diverso dal nostro, che ha delle LOGICHE che non comprendiamo.

Il MOTIVO che spinge il NASDAQ a salire, in ogni caso (l’ho spiegato molte volte negli ultimi 10 anni), è semplicemente questo: VIVIAMO in una SOCIETA’ TECNOLOGICA e l’utilizzo della TECNOLOGIA aumenta ogni giorno di più.

Le AZIENDE TECNOLOGICHE hanno ormai MILIARDI di CLIENTI, cosa mai accaduta nella STORIA.

Con il LOCKDOWN i PROFITTI sono AUMENTATI e non diminuiti.

Considerata comunque la DIVERGENZA che c’è in questo momento tra INDICI EUROPEI e INDICI AMERICANI (positiva per questi ultimi) ci si chiede se saranno i primi ad ALLINEARSI ai secondi o viceversa.

In altre parole, saranno gli EUROPEI a RISALIRE dopo l’ultimo storno, oppure comincerà uno storno anche per gli AMERICANI ?

Notavo un FATTO IMPORTANTE, e cioè che gli INDICI che salgono molto hanno tendenzialmente anche una VALUTA che si DEPREZZA.

L’INDICE BOVESPA brasiliano e l’INDICE TURCO, ad esempio, hanno raggiunto QUOTAZIONI superiori ai 100.000 punti, ma con una FORTE SVALUTAZIONE della MONETA.

Ecco perché, in questa fase, è bene tenere d’occhio il CAMBIO EURO-DOLLARO (stasera a 1,186).

Se l’EURO continuasse a recuperare posizioni e il DOLLARO ad indebolirsi, questo potrebbe avere effetto anche sugli INDICI EUROPEI (in negativo) e su quelli AMERICANI (in positivo).

Attendiamo intanto l’evolversi della situazione…


Continua la striscia positiva degli studenti (dal report del 6-8-2020)

Continua la STRISCIA POSITIVA degli STUDENTI del TRADING ASTROLOGICO!

 

Anche le ultime brevi operazioni si sono concluse in UTILE, cioè in VERDE.

Il Ftse Mib ha chiuso a -1,34%, a 19475 punti.

Sotto il conteggio dell’ONDA dei MINICICLI al RIBASSO appena terminata.


Il risultato
è di +1124 punti, dai 20599 punti del 22 Luglio ai 19475 punti di stasera.

Da inizio anno il BILANCIO è straordinario, perché supera i 9000 punti (non voglio commentare ulteriormente in quanto i dati parlano da soli).

Su 16 ONDE, 12 in POSITIVO e solo 4 in negativo (per la verità la N° 14 mostra -58 punti ma in realtà, tramite le strategie, si è chiusa anch’essa in guadano).

Una cosa che ritengo molto utile (nell’architettura complessiva del TRADING con i MINICICLI) è fare la SOMMA delle singole operazioni e ATTRIBUIRLE ad un’UNICA ONDA.

Prosegue l’approfondimento per gli ABBONATI…

Alla prossima
Giancarlo Anelli
giancarloanelli@libero.it
328 6473890


Per ricevere i REPORT di BORSA giornalieri in tempo reale ed entrare direttamente in contatto con me, richiedere la PROVA GRATUITA di 10 giorni

Clicca qui per accedere al MINI CORSO gratuito di ASTROLOGIA applicata alla BORSA


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...